Renault Clio R.S 16: 275 cavalli di pura cattiveria per la piccola prestante

Il GP di Montecarlo ha dato il benvenuto alla potente variante

Difficilmente reclicabile il legame della Francia col mondo dei motori e il Gran Premio di Montecarlo, oltre al duello fra le monoposto di Formula 1, è servito pure a proporre la Renault Clio R.S 16.

VELOCE – La nuova versione, attesa con fremente curiosità da addetti ai lavori e fan, ha scelto davvero un’occasione spettacolare per rivelarsi dopo succulente anticipazioni che ne avevano accresciuto l’appeal. Concepito e realizzato in omaggio ai 40 anni della casa transalpina nella massima formula, il gioiello a quattro ruote, affidato sia agli ingegneri della divisione Renault Sport che a quelli impegnati nel mondiale di Formula 1, vanta il motore turbo da 2.0 litri, 275 CV e 360 Nm di coppia della Mégane R.S Trophy-R.

“OLD SCHOOL” – Un elemento sempre meno presente sulle sportive di questo tipo è il cambio manuale. Dotata della Livrea Sirius Yellow, importanti sono stati gli interventi avvenuti sul telaio, completamente rivisto in modo da gestire adeguatamente la potenza del propulsore. Le carreggiate allargate di 60 mm ne sono valido esempio in uno stile incantentevole nella sua globalità. Lo scarico, concepito in collaborazione con Akrapovic esclusivamente per questa applicazione, i nuovi cerchi da 19”, nonché il rinnovato assetto e impianto frenante piacciono.

ATTRAENTE – Un vistoso alettone posteriore entra in scena contribuisce alla gestione dell’aerodinamica,  degno dei veicoli altamente performanti, mentre sul frontale si notano i nuovi fendinebbia a LED che richiamano il logo di Renault Sport. Il peso non è stato dichiarato, ma potrebbe essere inferiore alla Mégane dotata dello stesso motore. Prossimo appuntamento nel calendario della Clio R.S. 16 la presentazione alla corte di sua maestà Regina Elisabetta, svelata a fine giugno durante il Goodwood Festival of Speed, celebre fiera inglese.

 

 

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 3 Media: 4]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

uno × tre =