Nuova Volvo V60: tutte le caratteristiche della versione speciale D5 Twin Engine Special Edition

500 esemplari per la V60 ibrida da 231 CV.

Volvo V60 D5 Twin Engine Special Edition
Volvo V60 D5 Twin Engine Special Edition

All’imminente Salone di Ginevra, Volvo presenterà la versione speciale D5 Twin Engine Special Edition della V60. Questa speciale declinazione anticiperà la versione standard D5 Twin Engine della station wagon svedese, attesa sul mercato europeo nel corso della primavera.

Motore diesel da 163 CV ed elettrico da 68 CV

La nuova Volvo V60 D5 Twin Engine Special Edition avrà la propulsione ibrida con la tecnologia Plug-In, grazie all’abbinamento tra il motore diesel 2.0 D5 della gamma Drive-E da 163 CV e il propulsore elettrico da 68 CV. Inoltre, saranno disponibili tre modalità di guida: Pure, Hybrid e Power.

Le tre modalità di guida Pure, Hybrid e Power

In modalità Pure, la V60 percorrerà 50 km solo con l’unità elettrica. In modalità Hybrid, invece, la vettura percorrerà in media 100 km con il consumo di soli 1,8 litri di carburante, mentre le emissioni ammonteranno a 48 g/km. Infine, con la modalità Power sarà disponibile la potenza complessiva di 231 CV e la coppia massima di 600 Nm, sufficienti per consentire alla Volvo V60 D5 Twin Engine di accelerare da 0 a 100 km/h in nove secondi netti.

Tutte le caratteristiche della V60 D5 Twin Engine

Esteticamente, la V60 D5 Twin Engine Special Edition sarà riconoscibile per la colorazione Crystal White, gli specifici cerchi in lega da 19 pollici e gli inserti di colore nero lucido della carrozzeria, ripresi anche per l’interno dell’abitacolo. Inoltre, la dotazione di serie comprenderà anche i sedili sportivi Blond con impunture a contrasto bianche. Complessivamente, questa versione speciale della Volvo V60 D5 Twin Engine sarà prodotta in soli 500 esemplari.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattordici − 13 =