Nuova Volkswagen Tiguan: la R-Line adesso anche a due ruote motrici

La Tiguan R-Line sarà proposta nella versione 4x2 a trazione anteriore, con il motore diesel 2.0 TDI da 110 CV e 140 CV di potenza.

Volkswagen Tiguan R-Line
Volkswagen Tiguan R-Line

La gamma della Volkswagen Tiguan sarà presto allargata alla versione sportiva R-Line a due ruote motrici, con il motore diesel 2.0 TDI nelle declinazioni da 110 CV e 140 CV di potenza abbinato alla trazione anteriore. Questa novità rientrerà nella nuova gamma Model Year 2015, composta dalle altre confermate versioni della SUV compatta di Volkswagen.

Le specifiche caratteristiche estetiche

Esteticamente, la Tiguan R-Line 4×2 sarà riconoscibile per le minigonne laterali, i cerchi in lega Mallory da 18 pollici, i passaruota allargati, lo spoiler posteriore, la calandra dedicata e l’assetto ribassato. Inoltre, tra le specifiche caratteristiche figureranno i fari anteriori bixeno con la funzione cornering per la maggiore visibilità in curva e i gruppi ottici posteriori con la tecnologia a LED.

La completa dotazione di serie

Inoltre, la dotazione di serie della Volkswagen Tiguan R-Line a trazione anteriore sarà completa di climatizzatore automatico bizona, autoradio RCD510, Bluetooth, Cruise Control, computer di bordo, sedili sportivi, sensori luci e pioggia, porta USB, freno di stazionamento elettrico, telecamera posteriore, sensori di parcheggio, Park Assist etc.

Le attuali versioni della Tiguan R-Line

Attualmente, la versione sportiva R-Line della SUV compatta Tiguan è proposta con il motore a benzina 2.0 TSI da 210 CV e il propulsore diesel 2.0 TDI da 177 CV, entrambi abbinati sia alla trazione integrale 4Motion che al cambio sequenziale DSG a doppia frizione. La versione a due ruote motrici, quindi, abbasserà il prezzo di listino.

Il resto della gamma della Volkswagen Tiguan

Il resto della gamma della Volkswagen Tiguan prevede la versione base Cross con il motore a benzina 1.4 TSI da 122 CV e 2.0 TDI da 110 CV, nonché la versione BlueMotion Technology a basso impatto ambientale con l’allestimento Sport&Style e l’unità 2.0 TDI nelle declinazioni da 110 CV e 140 CV. La versione 4Motion a trazione integrale, invece, è disponibile solo con la motorizzazione 2.0 TDI da 140 CV, negli allestimenti Sport&Style e Track&Style, ma anche in abbinamento al cambio DSG sempre con l’allestimento Sport&Style e la versione speciale CityScape.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 4]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

2 × 5 =