Nuova Volkswagen Golf Variant 2015: prezzi e caratteristiche delle versioni Alltrack, GTD ed R

Golf Alltrack e GTD Variant disponibili da giugno, mentre la R Variant sarà solo su ordinazione.

Volkswagen Golf Variant
Volkswagen Golf Variant

Volkswagen ha rilasciato il listino prezzi aggiornato della nuova Golf Variant, la cui gamma per il mercato italiano è stata allargata alla declinazione Alltrack con lo stile da SUV e l’assetto rialzato di 20 mm, nonché alle versioni sportive GTD ad alimentazione diesel ed R a benzina.

Solo motorizzazioni diesel per la Golf Alltrack

La Volkswagen Golf Alltrack sarà disponibile in Italia da giugno, con la gamma composta dalle seguenti motorizzazioni diesel: 1.6 TDI da 110 CV, 2.0 TDI da 150 CV e 2.0 TDI da 184 CV solo con il cambio sequenziale DSG a doppia frizione, tutte proposte nella declinazione Bluemotion Technology. I rispettivi prezzi di listino ammontano a 29.400 euro, 31.400 euro e 34.400 euro.

Dotazione di serie per Variant con lo stile da SUV

La dotazione di serie della Golf Alltrack è completa di sistema di frenata anticollisione multipla, differenziale autobloccante XDS+, cerchi in lega Valley da 17 pollici, fendinebbia con luci di svolta, pedaliera in acciaio, climatizzatore automatico Climatronic, autoradio Composition Media con schermo touchscreen a colori da 6,5 pollici e otto altoparlanti, volante multifunzione e pomello del cambio in pelle, pacchetto Light Pack con sensore luci e pioggia, terminale di scarico cromato e mancorrenti cromati sul tetto.

34.200 euro è il prezzo base della GTD Variant

La Volkswagen Golf GTD Variant sarà disponibile anch’essa sul mercato italiano nel mese di giugno, al prezzo base di 34.200 euro con il propulsore diesel 2.0 TDI da 184 CV nella configurazione Bluemotion Technology. Inoltre, la gamma comprenderà anche la versione DSG con il cambio sequenziale a doppia frizione che costa 36.100 euro.

Equipaggiamento sportivo per la Golf GTD Variant

La specifica dotazione di serie della Golf GTD Variant comprende gli appoggiatesta anteriori Woks contro il colpo di frusta, lo sterzo progressivo, i cerchi in lega Nogaro da 18 pollici, l’assetto sportivo ribassato di 15 mm, i sedili anteriori sportivi, la pedaliera sportiva in acciaio, l’autoradio Composition Media, il Display Premium multifunzione a colori, il volante multifunzione in pelle con finiture in alluminio, il pacchetto Ambient Pack con luci ambiente nel vano piedi, negli inserti e nelle maniglie delle porte anteriori, nonché i terminali di scarico cromati.

La Golf R Variant solo su ordinazione

La Volkswagen Golf R Variant, invece, sarà disponibile sul mercato italiano solo su ordinazione. La versione più sportiva della station wagon compatta tedesca è equipaggiata con il motore a benzina 2.0 TSI da 300 CV che, in abbinamento al cambio sequenziale a doppia frizione DSG a sei rapporti e alla trazione integrale 4Motion, consente alla vettura di raggiungere la velocità massima di 250 km/h e accelerare da 0 a 100 in 5,1 secondi.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattro × 5 =