Nuova Suzuki Vitara: prezzi e caratteristiche della piccola SUV giapponese

La nuova Vitara sarà in vendita dal prossimo mese di aprile, al prezzo base di 19.900 euro.

Suzuki Vitara
Suzuki Vitara

Suzuki ha rilasciato il listino prezzi della nuova Vitara, in arrivo sul mercato italiano con il weekend a ‘porte aperte’ dei giorni 11 e 12 aprile. La vettura sarà disponibile con due motorizzazioni, mentre la gamma sarà declinata in due allestimenti.

I prezzi della nuova Suzuki Vitara a benzina

La nuova Suzuki Vitara sarà proposta con il motore a benzina 1.6 VVT da 120 CV, abbinato al cambio manuale a cinque marce, ai prezzi di 19.900 euro e 22.400 euro nelle rispettive versioni 2WD con gli allestimenti V-Cool e V-Top. La versione 4WD a trazione integrale, invece, costerà 22.600 euro e 24.600 euro, sempre negli allestimenti V-Cool e V-Top.

Tuttel versioni diesel della nuova Suzuki Vitara

La gamma della nuova Vitara comprenderà anche il propulsore diesel 1.6 DDiS da 120 CV, abbinato al cambio meccanico a sei marce, in vendita a 22.400 euro nella versione 2WD V-Cool, 24.400 euro come 2WD V-Top, 25.100 euro nella declinazione 4WD V-Cool e 27.100 euro nella versione 4WD V-Top.

In promozione a 19.900 euro fino al 30 aprile

Fino al 30 aprile, la nuova Suzuki Vitara sarà in promozione al prezzo base di 19.900 euro sia per la versione a benzina che per la declinazione diesel. Inoltre, solo per l’unità a benzina e nell’allestimento V-Top, sarà disponibile anche il cambio automatico A/T a sei rapporti con il sovrapprezzo di 1.500 euro.

Tutto di serie con l’allestimento V-Cool

La dotazione di serie standard della nuova Vitara comprende i cerchi in lega da 17 pollici a cinque razze sdoppiate, lo schermo touch screen con la funzione Mirror-Link e il display da 7 pollici, il climatizzatore automatico, il regolatore di velocità Cruise Control, sette airbag, ESP, TCS, ABS e telecamera posteriore. La versione 4WD comprende anche i sistemi RBS (Radar Brake Support) e Adaptive Cruise Control (ACC), più la funzione di guida Feedforward e il dispositivo Hill Descent Control del pacchetto AllGrip.

I surplus delle declinazioni V-Top e V-More

L’allestimento V-Top ha l’equipaggiamento completo di fari anabbaglianti a LED azzurrati, sensori luci e pioggia, navigatore satellitare integrato, cerchi in lega da 17 pollici BiColor con finitura a specchio, sistema Key Less Start, calandra cromata, interni in pelle e microfibra. Il pacchetto V-More, invece, prevede la carrozzeria bicolore con tetto e specchi neri, spoiler posteriore nero, cornice cromata luci DRL e fascione cromato laterale, nonché gli interni con copri bocchette colorate, pannello cruscotto colorato e orologio analogico Kanji, Carbon o Chrono.

Tutte le colorazioni della nuova Suzuki Vitara

Per quanto riguarda le personalizzazioni, oltre al tetto panoramico Star View, per la nuova Suzuki Vitara saranno disponibili le tinte Bianco pastello, Bianco Artico, Argento NewYork, Grigio Londra, Nero Dubai, Turchese Caraibi, Avorio Africa e Arancione Grand Kanyon, quest’ultima anche con gli elementi bianchi anziché neri del pacchetto V-More.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 2 Media: 4]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattordici − sei =