Nuova Seat Leon 2015: in arrivo nuove motorizzazioni ed altre novità

Il motore a benzina 1.0 TSI a tre cilindri, la versione X-Perience a due ruote motrici e la sportiva Cupra con la dotazione di serie per la Leon.

Seat Leon Cupra ST
Seat Leon Cupra ST, la station wagon sportiva da 265 CV o 280 CV

La gamma italiana della nuova Seat Leon sarà presto aggiornata con l’introduzione del nuovo motore a benzina 1.0 TSI a tre cilindri, ma anche con la versione a trazione anteriore della Leon X-Perience e la rinnovata dotazione di serie della sportiva Leon Cupra.

LE NOVITA’ NEL DETTAGLIO – La Seat Leon sarà disponibile con il propulsore a benzina 1.0 TSI a tre cilindri da 115 CV di potenza e 200 Nm di coppia massima non solo con la carrozzeria a cinque porte, ma anche nelle varianti coupé SC a tre porte e station wagon ST. Per quanto riguarda gli allestimenti, la relativa gamma sarà composta dalle declinazioni Style e Connect.

La Leon X-Perience, invece, sarà proposta nella versione standard a due ruote motrici, sia con il motore a benzina 1.4 TSI a quattro cilindri da 150 CV che con il propulsore diesel 1.6 TDI da 110 CV, quest’ultimo già disponibile con la declinazione 4Drive a trazione integrale. Inoltre, la relativa gamma prevede anche la motorizzazione diesel 2.0 TDI, nelle versioni da 150 CV e 184 CV, quest’ultima solo con il cambio sequenziale DSG a doppia frizione.

PIU’ CONTENUTI PER LA CUPRA – Infine, sarà ampliata anche la dotazione di serie della Seat Leon Cupra, equipaggiata con l’unità a benzina 2.0 TSI da 280 CV, dotata del dispositivo Start/Stop ed abbinata esclusivamente al cambio sequenziale DSG a doppia frizione. L’equipaggiamento, infatti, comprenderà anche il sistema multimediale Media System Navi con il display touchscreen da 6,5 pollici, il dispositivo MirrorLink e il navigatore satellitare integrato.

Il resto della gamma della nuova Leon prevede i motori a benzina 1.2 TSI da 86 CV e 110 CV, 1.4 TSI da 125 CV e 150 CV (quest’ultimo solo per la variante SC e con il sistema ACT di disattivazione dei cilindri), l’unità a metano 1.4 TGI da 110 CV (non disponibile per la coupé SC) e i propulsori diesel 1.6 TDI da 90 CV e 110 CV, 2.0 TDI da 150 CV e 184 CV. Inoltre, la gamma della Seat Leon è declinata negli allestimenti Reference, Style ed FR, affiancati dalla versione speciale Connect.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 4 Media: 4]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

5 × tre =