Nuova Seat Ibiza SC: l’unica utilitaria con la carrozzeria coupé

Dal 2008 ad oggi, la Ibiza SC è l'unica utilitaria con la variante coupé a tre porte. Ma presto subirà la concorrenza della coreana Hyundai i20 Coupe.

Seat Ibiza SC
Seat Ibiza SC

Nel panorama del mercato europeo, la Seat Ibiza è l’unica utilitaria ad essere proposta nella variante a tre porte come modello a sé stante. Infatti, la gamma della Ibiza comprende anche il modello SC con la carrozzeria coupé. La distinzione dalla variante standard a cinque porte risale al 2008, quando fu introdotta l’attuale quarta generazione della utilitaria spagnola. Tuttavia, sarà presto attaccata dalla nuova Hyundai i20 Coupe, attesa per quest’anno.

Le versioni nell’allestimento Reference e I-Tech

Attualmente, la Seat Ibiza SC è disponibile sul mercato italiano in otto versioni, a partire dalla versione base proposta nell’allestimento Reference e con il motore a benzina 1.2 da 70 CV al prezzo di 11.580 euro. La gamma comprende anche le versioni speciali I-Tech con le motorizzazioni 1.2 da 70 CV, 1.4 da 85 CV e 1.2 TDI da 75 CV, rispettivamente ai prezzi di 13.350 euro, 13.850 euro e 15.350 euro.

Le sportive con le denominazioni FR e Cupra

La gamma della Ibiza SC comprende anche le versioni sportive nell’allestimento FR, ai prezzi di 15.280 euro con il propulsore a benzina 1.2 TSI da 105 CV, nonché 17.280 euro e 18.580 euro con le rispettive unità diesel 1.6 TDI da 105 CV e 2.0 TDI da 143 CV. Al top di gamma della Seat Ibiza SC si pone la sportivissima Ibiza Cupra, con il motore a benzina 1.4 TSI da 180 CV abbinato al cambio DSG, il cui prezzo di listino ammonta a 22.330 euro.

Tutte le altre declinazioni del passato della SC

In passato, la Seat Ibiza SC è stata proposta con i motori a benzina 1.2 da 60 CV e 1.6 da 105 CV, ma anche con i propulsori diesel 1.4 TDI da 80 CV, 1.6 TDI da 90 CV e 1.9 TDI da 105 CV. La gamma della Ibiza SC comprendeva anche le versioni a GPL, come le Dual con le motorizzazioni 1.2 da 70 CV, 1.4 da 85 CV e 1.6 da 105 CV, oppure la recente Bifuel con l’unità 1.6 da 82 CV. Per quanto riguarda le versioni sportive, la sigla FR era abbinata solo al motore a benzina 1.4 TSI da 150 CV, mentre dalla Cupra derivava la specialissima Bocanegra. Non sono mancate le versioni speciali, con le denominazioni Free, MTV TRL e Copa.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 3 Media: 4]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

dodici − sei =