Nuova Renault Captur: ecco il motore 1.5 dCi da 110 CV e la versione speciale Pure

Il nuovo motore diesel più potente e la versione speciale in soli 1.000 esemplari per la Captur.

Renault Captur Pure
Renault Captur Pure

La gamma della Renault Captur, piccola SUV di successo della Losanga, sarà presto allargata al motore diesel 1.5 dCi da 110 CV e alla versione speciale Pure in serie limitata. Queste novità sono già disponibili per la Captur, ma al momento solo sul mercato francese.

Più prestazioni e consumi contenuti

Il nuovo motore diesel 1.5 dCi da 110 CV della gamma Energy è abbinato al cambio manuale a sei marce e, rispetto alla versione da 90 CV di pari cilindrata, eroga in più 20 CV di potenza e 40 Nm di coppia massima, mentre l’accelerazione nello spunto 0-100 è più breve di circa due secondi. Inoltre, essendo omologata alla normativa Euro 6, secondo gli standard eco2 di Renault, la Captur con questa motorizzazione percorre in media 100 km con 3,7 litri di gasolio ed emette 98 g/km di CO2.

La gamma del motore diesel 1.5 dCi da 110 CV

La Renault Captur con il nuovo propulsore 1.5 dCi da 110 CV sarà disponibile negli allestimenti standard Zen ed Intense, ma anche nella versione speciale Helly Hansen e nella declinazione Business dedicata all’omonima clientela. Inoltre, sarà proposto anche con il nuovo allestimento speciale Pure.

Le caratteristiche della versione speciale Pure

Esteticamente, la Captur Pure sarà riconoscibile per la carrozzeria nel colore metallizzato Cassiopée Grey, abbinato alla tinta Etoilé Black (con decalcomanie specifiche) per il tetto e le calotte degli specchietti retrovisori. Tra le altre caratteristiche figurano, inoltre, i listelli battitacco con la serie numerata.

Interni in pelle bicolore e Techno Pack

L’abitacolo, invece, sarà caratterizzato dagli interni in pelle bicolore con l’abbinamento tra le tinte Dark Charcoal e Smoke Grey, i sedili anteriori riscaldabili, i tappetini dedicati e il pacchetto Techno Pack con il sistema multimediale R-Link e la retrocamera.

Anche con i motori 1.2 TCe e 1.5 dCi da 90 CV

La versione speciale Pure della Renault Captur sarà prodotta in soli 1.000 esemplari, non solo con l’unità 1.5 dCi da 110 CV, ma anche con il motore a benzina 1.2 TCe da 120 CV e con il propulsore diesel 1.5 dCi da 90 CV, entrambi abbinati esclusivamente al cambio sequenziale EDC a doppia frizione.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 7 Media: 4]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

tre + 5 =