Nuova Porsche 911: le caratteristiche dell’inedita Targa 4 GTS

Ecco la versione sportiva GTS da 430 CV della 911 Targa, ovviamente solo a trazione integrale.

Porsche 911 Targa 4 GTS
Porsche 911 Targa 4 GTS

Al Salone di Detroit in corso, Porsche ha presentato l’inedita versione Targa 4 GTS della 911. Questa declinazione sarà introdotta sul mercato europeo nel mese di marzo al prezzo base di circa 140.000 euro, in occasione del cinquantesimo anniversario dall’introduzione della prima 911 Targa.

430 CV di potenza e pacchetto Sport Chrono

La Porsche 911 Targa 4 GTS è equipaggiata con il motore a benzina 3.8 boxer a sei cilindri da 430 CV di potenza e 440 Nm di coppia massima, abbinato alla trazione integrale. In abbinamento al cambio sequenziale PDK a doppia frizione, invece, la vettura accelera da 0 a 100 in 4,3 secondi e raggiunge la velocità massima di 300 km/h. Rispetto alla già disponibile versione Targa 4S, la 911 Targa 4 GTS è più potente di 30 CV, ma il consumo dichiarato è lo stesso. La dotazione di serie, inoltre, comprende il pacchetto sportivo Sport Chrono e il dispositivo PASM.

Le caratteristiche estetiche della 911 Targa 4 GTS

Esteticamente, la Porsche 911 Targa 4 GTS è riconoscibile per i cerchi in lega dedicati da 20 pollici di colore nero lucido e con bullone centrale unico, le finiture della carrozzeria di colore nero opaco, il paraurti anteriore specifico, i parafanghi posteriori allargati, i fari bixeno PDLS, gli specchietti retrovisori esterni aerodinamici e l’impianto di scarico sportivo.

Non solo pelle, ma anche Alcantara per gli interni

L’abitacolo della 911 Targa 4 GTS, invece, ha gli interni in pelle abbinati al rivestimento in Alcantara di colore nero per il volante sportivo e i sedili sportivi Sport Plus regolabili in quattro posizioni, nonché le modanature in alluminio spazzolato di colore nero.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattro + quattordici =