Nuova MINI John Cooper Walks Clubman: obiettivo segmento delle compatte premium

La casa automobilistica britannica punta a conquistare il segmento delle vetture compatte premium

MINI lancia sul mercato la nuova John Cooper Walks Clubman, un modello che punta a conquistare il segmento delle vetture compatte premium. E’ la top di gamma nella storia del brand britannico.

Nuova MINI John Cooper Walks Clubman: caratteristiche del modello

La nuova MINI John Cooper Works Clubman combina lo spirito di vettura da corsa al massimo dell’abitabilità. E’ infatti adatta alla guida giornaliera e ai viaggi lunghi, ma anche a chi ricerca un veicolo grintoso.

Le caratteristiche del modello sono evidenti osservando il propulsore: l’auto infatti monta classico motore benzina 2000cc combinato con la nuova generazione di trazione integrale ALL4. Il motore di questa MINI sarà quindi un quattro cilindri con tecnologia MINI TwinPower Turbo e 170 kW. La potenza su strada è di 231 CV con una velocità massima di 238 km/h. Questo nuovo modello sarà in grado di esprimere un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 6,3 secondi

La nuova MINI John Cooper Works Clubman ha un cambio manuale a sei rapporti di serie mentre a richiesta si potrà ottenere un cambio Steptronic sportivo a otto rapporti.

Nuova MINI John Cooper Works Clubman: abitacolo spazioso e comfortevole

A bordo possono viaggiare comodamente cinque persone. Ampio è anche il bagagliaio con una capacità di 360 litri, ma abbassando lo schienale del divanetto posteriore è possibile arrivare fino a 1.260 litri. Non mancano apertura touchless delle Split Doors di serie; pacchetti porta-oggetti, mancorrenti sul tetto e gancio da traino con testina sferica separabile offerti come optional.

L’interno è simile a una vettura sportiva. Si ritrovano sedili sportivi John Cooper Works in Dinamica/stoffa carbon black con poggiatesta integrati; battitacco John Cooper Works; cielo del tetto colore antracite. Il volante è in pelle con tasti multifunzione e paddles. Pedaleria e poggiapiede guidatore sono realizzati in acciaio inossidabile.

Nuova MINI John Cooper Works Clubman: la dotazione di sicurezza a bordo

Come la maggior parte delle vetture moderne anche questa MINI punta a preservare il più possibile la sicurezza di guidatore e passeggeri. Architettura della scocca a peso e resistenza alle collisioni sono stati ottimizzati. Di serie sono compresi airbag frontali e laterali, airbag laterali a tendina, punti di fissaggio per i seggiolini ISOFIX nella zona posteriore e, a richiesta, anche nel sedile del passeggero.

Non mancano nemmeno indicazione pressione pneumatici e chiamata di emergenza intelligente e avvertimento antitamponamento con funzione frenante City. Tutti i sistemi di assistenza alla guida offerti per la nuova MINI Clubman sono disponibili anche per il modello John Cooper Works. Tra questi, possiamo citare sensore pioggia con attivazione automatica delle luci anabbaglianti, Park Assistant, telecamera di retromarcia e Driving Assistant con Active Cruise Control su base di telecamera, Pedestrian Warning con funzione frenante, High Beam Assistant e riconoscimento segnaletica stradale.

Nuova MINI John Cooper Works Clubman: gli accessori disponibili

Per rendere migliori i propri viaggi il modello può contare su numerosi accessori. L’equipaggiamento comfort è di serie, incluso ’impianto di climatizzazione e la radio MINI Visual Boost con schermo a colori da 6,5 pollici, interfaccia USB, interfaccia AUX-In e impianto vivavoce Bluetooth per il telefono.

Non mancano gli optional da poter aggiungere per migliorare ulteriormente l’esperienza di guida. Tra questi, la climatizzazione automatica a due zone, il tetto panoramico in vetro, le superfici dei sedili rivestite in Dinamica/pelle, i sedili riscaldati,. Se questo non è sufficiente è ad esempio possibile inserire  il parabrezza riscaldabile, il sistema HiFi di altoparlanti Harman Kardon, l’impianto antifurto inclusa la spia di stato rossa nella pinna sul tetto, il sistema di navigazione MINI e il pacchetto di equipaggiamenti Wired, che comprende il sistema di navigazione Professional e il comando attraverso MINI Touch Controller, nonché lo schermo a colori da 8,8 pollici con funzione Touch.

Il listino prezzi non è ancora stato comunicato. E’ probabile comunque che si parta da una base di 30 mila euro. Le versioni full optional, invece, potrebbero superare i 40 mila euro. In commercio la vettura dovrebbe arrivare nei primi mesi del 2017.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

2 + 11 =