Nuova Mercedes Classe V: le caratteristiche della concept car a propulsione ibrida Plug-In

333 CV di potenza e 600 Nm di coppia massima per la futura versione ibrida Plug-In della Classe V.

Mercedes Classe V Plug-In Hybrid
Mercedes Classe V Plug-In Hybrid

Al Salone di Ginevra in corso, Mercedes ha esposto la concept car che anticipa la versione Plug-In Hybrid a propulsione elettrica Plug-In della monovolume di lusso Classe V, con la meccanica della C350e. Quest’ultima è presente anch’essa alla kermesse elvetica, in anteprima europea.

Grande tetto panoramico con Magic Sky Control

Esteticamente, è riconoscibile soprattutto per il tetto panoramico in vetro da 2,14 metri quadrati di superficie, con la funzione Magic Sky Control. Inoltre, questa concept car della nuova Mercedes Classe V è equipaggiata con il motore diesel 2.1 CDI Bluetec da 211 CV di potenza e 350 Nm di coppia massima, abbinato al propulsore elettrico da 122 CV di potenza e 340 Nm di coppia massima.

Tutti i valori della propulsione ibrida Plug-In

In modalità ibrida, la futura versione V350e della nuova Classe V eroga 333 CV di potenza e 600 Nm di coppia massima, raggiunge la velocità massima di 206 km/h e accelera da 0 a 100 in 6,1 secondi, percorre in media 100 km con soli tre litri di carburante ed emette 71 g/km di CO2. In modalità elettrica, invece, l’autonomia ammonta a 50 km.

Le caratteristiche interne della nuova Classe V

L’abitacolo della Mercedes Classe V ibrida, invece, prevede gli interni in pelle Nappa e microfibra Designo di colore bianco. Inoltre, la dotazione di serie comprende anche i versatili sedili Exclusive con la funzione massaggio, il frigobox da cinque litri di capienza e il pianale in legno scuro.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

cinque × cinque =