Nuova Mazda 6: anche la versione AWD per la Wagon con il restyling

La rinnovata Mazda 6, sia berlina che Wagon, attesa alla kermesse svizzera di marzo.

Mazda 6
Mazda 6

Al prossimo Salone di Ginevra, in programma nel mese di marzo, Mazda presenterà la versione europea della Mazda 6 restyling, già svelata in anteprima mondiale lo scorso novembre all’ultima edizione del Salone di Los Angeles. Tra le novità figura anche la versione AWD a trazione integrale, ma solo per la rinnovata Mazda 6 Wagon.

Due declinazioni per la Mazda 6 Wagon AWD

La relativa gamma della versione AWD della rinnovata Mazda 6 con la carrozzeria station wagon comprenderà solo la motorizzazione diesel 2.2 CD con la tecnologia SkyActiv-D, proposta in due declinazioni di potenza: una da 150 CV con il cambio manuale SkyActiv-MT a sei marce, l’altra da 175 CV con il cambio automatico SkyActiv-AT a sei rapporti.

Dotazione di serie ampliata con MZD Connect etc.

In occasione del restyling di metà carriera, la dotazione di serie della Mazda 6 sarà ampliata a dispositivi utili sia per il comfort che per la sicurezza, come il freno di stazionamento automatico, il sistema multimediale MZD Connect con lo schermo touchscreen da sette pollici e il dispositivo Head-Up Display.

Il precedente storico della Mazda 6 Wagon AWD

In passato, solo la prima generazione della Mazda 6 è stata proposta nella versione AWD a trazione integrale, in vendita dal 2002 al 2006, sempre nella variante Wagon. L’unica precedente Mazda 6 Wagon AWD era equipaggiata con lo specifico ed assetato propulsore a benzina 2.3 16V aspirato a quattro cilindri da 162 CV di potenza, tra l’altro abbinato al cambio automatico a cinque rapporti.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 2 Media: 4]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

15 − nove =