Nuova Ford Ecosport: tutte le caratteristiche della versione restyling

Rinnovata soprattutto nella zona posteriore, la nuova Ecosport è sprovvista della caratteristica ruota posteriore.

Ford Ecosport
Ford Ecosport

In occasione del Salone di Ginevra, attualmente in corso, Ford ha aggiornato l’estetica della Ecosport. Le modifiche sono state concentrate al posteriore, dato che la piccola SUV è dotata adesso del classico portellone incernierato in alto ed è sprovvista della ruota posteriore a vista. Quest’ultima, tuttavia, è disponibile ancora come optional senza sovrapprezzo.

Tutte le principali migliorie della Ecosport

Grazie alla migliore insonorizzazione, è aumentato anche il comfort della Ford Ecosport che, inoltre, ha l’assetto ribassato di 10 mm. La dotazione di serie comprende anche il pacchetto Winter Pack, con parabrezza, specchietti retrovisori esterni e sedili anteriori riscaldabili, mentre la potenza della motorizzazioni diesel 1.5 TDCi è stata incrementata fino a 95 CV.

Novità anche per gli interni

Tra le altre novità della rinnovata Ecosport figurano il quadro strumenti cromato con il display da quattro pollici a colori, il freno di stazionamento in posizione standard e gli interni parzialmente in pelle per l’allestimento Titanium, nonché le funzioni aggiuntive di retrocamera e navigatore satellitare per il sistema multimediale Sync.

Più sportività con la Ecosport S

La gamma della Ford Ecosport restyling comprenderà anche il nuovo allestimento S, con la dotazione di serie completa di cerchi in lega da 17 pollici, tetto e calotte degli specchietti retrovisori esterni di colore nero, vetri posteriori oscurati, differenziale posteriore e la specifica colorazione Deep Impact Blue tra le opzioni cromatiche. Per quanto riguarda il debutto sul mercato europeo, la nuova Ecosport sarà in vendita dal mese di giugno.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 17 Media: 3.4]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

sedici − quindici =