Nuova Daihatsu Copen, mini-spyder pronta per il Giappone

Seconda generazione per la piccola spider giapponese, non attesa in Italia.

Daihatsu Copen
Daihatsu Copen

Sul mercato giapponese, Daihatsu ha introdotto la nuova Copen, spider di piccole dimensioni. Infatti, è lunga 339 cm, larga 147 cm e alta 128 cm. Esteticamente, rappresenta la versione di serie della Daihatsu Kopen, esposta lo scorso anno al Salone di Tokyo. Gli elementi distintivi della nuova Daihatsu Copen sono la capote in tela a comando elettrico e la carrozzeria a pannelli, ampiamente personalizzabile.

La nuova generazione della Copen è equipaggiata con il motore a benzina 660 a tre cilindri sovralimentato, da 64 CV di potenza disponibili a 6.400 giri/minuto e da 92 Nm di coppia massima disponibili a 3.200 giri/minuto, in abbinamento al cambio manuale a cinque marce o al cambio automatico CVT a sette rapporti. La vettura non dovrebbe essere commercializzata in Italia, dato che Daihatsu è uscita lo scorso anno dal mercato europeo.

La precedente Daihatsu Copen è stata commercializzata sul mercato italiano, in due differenti versioni. La prima, dal 2004 al 2006, con il motore 660 da 68 CV e col volante a destra. La seconda, invece, dal 2006 al 2010 e denominata High Grade, in quanto equipaggiata con il propulsore 1.3 da 87 CV e dotata del volante a sinistra.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]