Nuova Dacia Sandero: le caratteristiche della versione speciale Extra

La novità della Dacia Sandero al Salone di Parigi.

Dacia Sandero Extra
Dacia Sandero Extra

Al Salone di Parigi, in programma il prossimo mese di ottobre, Dacia presenterà la versione speciale Extra della nuova Sandero. Questa declinazione deriva dall’allestimento Lauréate, da cui differisce per lo stile e l’equipaggiamento, mentre il prezzo base è già stato fissato in 10.000 euro.

All’esterno, la Dacia Sandero Extra sarà riconoscibile per i cerchi in lega Dark Metal da 15 pollici, per la colorazione Nero Nacrè degli specchietti retrovisori esterni e dei montanti centrali, nonché per gli elementi della carrozzeria in nero lucido. Inoltre, tra le tinte dsponibili, figura anche lo specifico colore Grigio Cometa con la vernice metallizzata.

Dentro l’abitacolo, invece, il colore Nero Nacrè è stato ripreso per le modanature interne, le maniglie di chiusura delle portiere e per gli inserti del volante. La specifica dotazione di serie della Sandero Extra comprenderà anche il sistema multimediale Smart Buy, con lo schermo touch screen da sette pollici e il navigatore satellitare Media Nav.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la Dacia Sandero Extra sarà disponibile con i motori a benzina 900 TCe da 90 CV e 1.2 16V da 75 CV, quest’ultimo anche nella versione a GPL, affiancati dall’unico propulsore diesel 1.5 dCi da 75 CV di potenza che, stando a quanto dichiarato dal costruttore romeno, percorre 100 km con il consumo di 3,8 litri di gasolio ed emette 99 g/km di CO2.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]