Nuova Citroen C4: tutte le caratteristiche del restyling

La rinnovata Citroen C4 debutterà a marzo sul mercato europeo, ma in Italia sarà disponibile solo nella versione Business per l'omonima clientela.

Citroen C4
Citroen C4, restyling di metà carriera per la versione Business

All’imminente Salone di Bruxelles che aprirà i battenti il prossimo 16 gennaio, Citroen presenterà ufficialmente la nuova C4, recentemente sottoposta al restyling di metà carriera. La rinnovata Citroen C4 è riconoscibile per i gruppi ottici anteriori e posteriori ridisegnati, nonché per gli interni rinnovati.

Le novità tra dotazione e motorizzazioni

Tra le novità della C4 restyling figura lo schermo Touch Screen centrale da sette pollici, incluso nella dotazione di serie assieme al sistema ‘keyless’ ADML. Per quanto riguarda le motorizzazioni, invece, debutta il propulsore diesel 1.6 BlueHDi da 100 CV di potenza, 3,3 litri di consumo medio di carburante per 100 km e 86 g/km di emissioni CO2, assieme al motore a benzina 1.2 PureTech a tre cilindri da 130 CV di potenza, 4,9 litri per 100 km di consumo e 113 g/km di emissioni di CO2, anche in abbinamento al cambio automatico EAT6 a sei rapporti.

Le altre motorizzazioni della C4 restyling

Oltre alle suddette nuove unità, la gamma europea della rinnovata Citroen C4 comprende anche altre motorizzazioni, come i propulsori a benzina 1.4 VTi da 95 CV e 1.2 PureTech da 110 CV, affiancati dai motori diesel 1.6 HDi da 90 CV, 1.6 e-HDi da 115 CV, 1.6 BlueHDi da 120 CV e 2.0 BlueHDi da 150 CV.

Tutte le declinazioni per il mercato europeo

La gamma della C4 restyling è composta dagli allestimenti Live, Feel e Shine, affiancati dalla versione speciale Millennium declinata anche nell’allestimento Business dedicato all’omonima clientela. Le colorazioni per la carrozzeria, invece, sono nove: Blu Burrasca, Grigio Alluminio, Grigio Platino, Grigio Galet, Marrone Hickory, Nero Perla Nera, Bianco Banquise, Bianco Nacré e Rosso Babylone.

In Italia sarà solo per la clientela Business

La rinnovata Citroen C4 debutterà sul mercato europeo nel corso del mese di marzo, con i prezzi base fissati a 18.950 euro per le versioni a benzina e 21.550 euro per le versioni diesel. In Italia, invece, la C4 sarà disponibile solo nella declinazione Business dedicata all’omonima clientela, onde evitare sovrapposizioni nella gamma con la nuova C4 Cactus.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

18 − sedici =