Nuova Audi A4 allroad quattro 2016: come acquistarla, prezzi e gamma prodotti

Già presentata al pubblico americano, l'arrivo nelle concessionarie è previsto in estate

Svelata in anteprima al Salone dell’Auto di Detroit lo scorso gennaio, entra sul mercato italiano la nuova Audi A4 allroad quattro, l’unico modello del segmento con caratteristiche da fuoristrada.

ROBUSTA, MA ANCHE SPETTACOLARE – Persi 90 kg, oltre all’aumentata altezza da terra caratterizzano l’estetica i passaruota pronunciati. La robusta protezione sottoscocca e il diffusore posteriore in tinta argento selenite uniscono affidabilità a un incantevole profilo, completato dai mancorrenti al tetto rialzati. I proiettori anteriori con design “undercut” confermano il carattere deciso, disponibili in ben 3 varianti tecnologiche.

AL PASSO COI TEMPI – I sofisticati interni badano poco ai fronzoli. Fra le dotazioni il climatizzatore con linea continua delle bocchette di aerazione, la console centrale orientata al conducente, il volante multifunzionale in pelle a 3 razze dall’inserto cromato e l’illuminazione interna a LED. In aggiunta vari equipaggiamenti hi-tech di ultima generazione come lAudi virtual cockpit (a richiesta), il nuovo modulo di comando MMI e il display MMI da 7 o 8,3 pollici. All’esordio i nuovi servizi Audi Connect.

QUANTE FUNZIONALITA’ – La versione base mette a disposizione abbondanti equipaggiamenti: Audi drive select (con modalità Efficiency e nuova modalità Offroad), interfaccia bluetooth, sensore luci, limitatore di velocità impostabile, servosterzo elettromeccanico, cofano anteriore con sistema di protezione dei pedoni, Audi pre sense city, climatizzatore automatico comfort monozona, cerchi in lega di alluminio 7,5J x 17 dal rinnovato design a razze multiple, portellone vano bagagli ad apertura e chiusura elettrica.

UN PRODIGIO IN PISTA – Come motorizzazione troviamo il V6 3.0 TDI quattro da 218 CV o 272 CV, varianti abbinate alla trasmissione automatica doppia frizione S tronic e tiptronic rispettivamente a 7 e 8 rapporti. I rinnovati propulsori, omologati Euro 6, dispongono di un sistema Start&Stop evoluto che durante le frenate prolungate spegne il motore già sotto i 7 km/h. Prevista l’uscita, in un momento successivo, anche delle unità 4 cilindri. I prezzi di listino partono dai 51.900 €. Prime consegne previste da giugno 2016.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattro × 1 =