Nissan Pulsar: prezzi e caratteristiche della nuova compatta giapponese

In vendita da 17.900 euro in versione benzina e 19.900 euro in versione diesel.

Nissan Pulsar
Nissan Pulsar

Debutta sul mercato italiano la nuova Nissan Pulsar, vettura compatta che segna il ritorno della Casa automobilistica giapponese nel segmento C. Infatti, la Pulsar è la tipica berlina a due volumi con la carrozzeria a cinque porte, lunga ben 439 cm e caratterizzata dall’ampio passo di 270 cm. Inoltre, il bagagliaio ha la capacità minima di 385 litri, mentre la capienza massima ammonta a 1.395 litri.

La Nissan Pulsar fa parte del nuovo corso del costruttore nipponico, in quanto condivide la nuova piattaforma CMF ed elementi di design con le nuove Qashqai ed X-Trail. Progettata secondo la filosofia costruttiva giapponese, la Pulsar è prodotta e assemblata nell’impianto spagnolo di Barcellona, per soddisfare i gusti degli automobilisti europei.

Il listino italiano della Nissan Pulsar parte da 17.900 euro ed è relativo alla versione con il motore 1.2 DIG-T a benzina da 115 CV di potenza e 190 Nm di coppia massima, mentre la versione diesel con il propulsore 1.5 dCi da 110 CV di potenza e 260 Nm di coppia massima costa esattamente 2.000 euro in più. Entrambe le motorizzazioni sono abbinate al cambio manuale a sei marce, ma per l’unità a benzina è previsto anche il cambio automatico Xtronic con il sovrapprezzo di 1.500 euro. La gamma, invece, è declinata negli allestimenti Visia, Acenta e Tekna.

Tutte le versioni della Pulsar hanno la dotazione di serie completa di aria condizionata, 6 airbag, vetri elettrici, sistema di monitoraggio pressione pneumatici, regolatore di velocità Cruise Control, dispositivo Start&Stop, sistema Bluetooth e Display Advanced Drive-Assist da cinque pollici. L’allestimento intermedio Acenta prevede anche i cerchi in lega, climatizzatore bizona, il pacchetto Auto Pack con accensione automatica di luci e dei tergicristalli, specchietto retrovisore con funzione antiabbagliamento, Intelligent Key Nissan e pulsante di messa in moto, nonché volante e pomello del cambio in pelle.

Al top di gamma, invece, si pone l’allestimento Tekna con il sistema Nissan Safety Shield completo di con Moving Object Detection per la rilevazione di oggetti in movimento, allarme abbandono corsia Lane Departure Warning e allarme angolo cieco Blind Spot Warning, il sistema multimediale NissanConnect con lo schermo touch screen da 5,8 pollici, il monitor a visione panoramica Around View Monitor, il Forward Emergency Braking, i cerchi in lega da 17 pollici e i fari a LED.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]