Farsi notare nello stile, malgrado non si faccia parte, almeno per il momento, dell’elite. Una missione della Model 5, nuova casa italiana che ha esibito al Parco Valentino di Torino la Genesi.

LA STORIA

Sede dell’azienda, nata nel 2013, in provincia di Torino, ad Orbassano. Alla base una collaborazione, tra la SM Engineering di Torino e la Madelstudio di Milano. Imprese specializzate nella progettazione e nel design industriale. Un eccellente biglietto da visita quello sventolato al salone piemontese. Portata in scena una concept car coupé ad altissime prestazioni. 15 professionisti tra design e modellatori hanno fatto parte del progetto. Il prodotto finale una supercar di richiamo classico. Al momento ignota l’origine della meccanica, anche se le voci si rincorrono. La più accreditata vede come base l’Audi R8. In comune passo, motore, trasmissione, il propulsore è un V10 5.2 da oltre 600 cavalli collocato in posizione centrale. Passo di 2.650 millimetri, abbinata alla trazione integrale la trasmissione a doppia frizione e 7 rapporti. Lunghezza totale di 4.525 mm, il peso stimato di 1.250 Kg, ben 400 in meno rispetto alla vettura tedesca. Sospensioni a doppi bracci sia all’anteriore che al posteriore, l’assetto è adattivo.

LE AMBIZIONI

“Abbiamo scelto il nome Genesi perché significa nascita, creazione – spiega il team – E’ un nome che porta in sé la magia del processo creativo, quella magia che trasforma le idee ed i concetti in materia viva, in un progetto che piano piano prende vita ed è in grado di emozionare. Ma Genesi sta anche a significare l’inizio di un nuovo capitolo nella storia di Model 5, che si propone come gruppo in grado di sviluppare e gestire per intero un progetto automotive. E’ davvero un manifesto di Model 5 e delle nostre competenze. Dentro ci sono i nostri sogni, le esperienze fatte fino ad oggi, ma anche le nostre aspettative verso il futuro, quello che noi vogliamo essere da qui in avanti“.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

1 + 16 =