Mini Cabrio e Clubman 2015: novità da urlo e prezzi al top, lo show è servito

I migliori modelli presentati dalla casa automobilistica nella città americana

Mini

La rassegna del Los Angeles Auto Show è un appuntamento imperdibile, oltre che per gli appassionati e gli addetti ai lavori, soprattutto per le stesse case produttrici e tra gli invitati al banchetto non si è sottratta nemmeno la Mini.

GLI ESEMPLARI – A rendere accattivante ancor oggi la manifestazione (avviata nel lontano 1907) l’attenzione sui trend del momento e la perspicacia nell’individuare le scommesse vincenti dell’imminente stagione. Conferma della tesi è la lista delle partecipanti, provenienti da ogni angolo del globo e di indubbio blasone. Riguardo alla factoy britannica sono due le nuove proposte, esibite al pubblico da domenica 29 novembre, quali la Mini Cabrio e la Clubman, primizie assolute che rafforzano ulteriormente il legame fra la serie e il pubblico americano. Un territorio dove sono già state poste ottime basi verso un’inesorabile crescita, complici le forti richieste verso i recenti modelli da 3 e 5 porte, anch’essi protagonisti della rassegna, a fare da cornice verso il pezzo più pregiato, la John Cooper Works.

UNA TAPPA STORICA – Chi ama le ricorrenze, poi, avrà solo che da accomodarsi. A mostrare le affascinanti curve sotto il sole californiano la Countryman “numero 500.000”, una sorta di tributo speciale nei confronti di una città che gioca secondo tradizione un ruolo fondamentale nel successo del brand all’interno del mercato a stelle e strisce.

MODERNITA’ VINTAGE – L’esemplare, simbolo del primo campione a quattro porte del marchio, abbinato a un imponente portellone posteriore, ai cinque posti e alla trazione integrale opzionale, ha regalato infinite ore di divertimento ai guidatori, non solo all’interno delle viabilità urbana, ma anche per i percorsi sterrati. Piacevoli ricordi evocati, impreziositi da un impronta estetica rivolta al futuro. La tinta blu metallescente (“Kite Blue”) costituisce una novità assoluta, disponibile a favore degli utenti dalla prossima primavera.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

4 × tre =