Mercedes: nuove indiscrezioni sui modelli GLE e GLS

Nel 2018 la sostituta della ML, nel 2019 l'erede della GL.

Mercedes ML
Mercedes ML

Le attuali Mercedes ML e GL saranno sostituite, rispettivamente, dalle nuove GLE e GLS. Stando a quanto riportato da Auto Bild, la Mercedes GLE debutterà nel 2018 e la GLS sarà introdotta sul mercato l’anno seguente. Grazie alla nuova piattaforma modulare in alluminio, la massa delle due grandi SUV della Stella sarà più leggera di circa 140 kg, con benefici nell’ordine del 20% per quanto riguarda sia i consumi che le emissioni.

La Mercedes GLE sarà disponibile con il nuovo motore a benzina 2.0 Turbo a quattro cilindri nelle versioni da 231 CV e 272 CV, affiancato dall’altro propulsore 3.0 V6 biturbo di pari alimentazione da 435 CV di potenza. Tuttavia, la maggiore novità sarà rappresentata dall’unità diesel 2.9 Bluetec a sei cilindri in linea da 408 CV. Confermato, invece, il motore a benzina 5.5 V8 biturbo per la versione sportiva GLE63 AMG.

Altra novità della GLE sarà rappresentata dalla versione ibrida da 279 CV di potenza, 550 Nm di coppia massima e 3,5 litri di consumo medio di carburante per 100 km, equipaggiata con il propulsore a benzina 2.0 Turbo a quattro cilindri abbinato all’unità elettrica da 109 CV. Inoltre, tutte le versioni della Mercedes GLE avranno il cambio automatico a nove rapporti di serie.

La Mercedes GLS, invece, rappresenterà la variante a sette posti della GLE, con il passo di oltre tre metri di ampiezza. Tra le tante versioni, la gamma comprenderà la GLS500 a benzina con il motore 4.0 V8 biturbo da 462 CV, la sportiva GLS63 AMG con il propulsore 5.5 V8 biturbo da 585 CV e la ibrida GLS500 Plug-In Hybrid da 442 CV di potenza, 650 Nm di coppia massima e 3,9 litri di consumo medio di carburante per 100 km.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 6 Media: 4]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

diciassette + 5 =