GLS_500_4MATIC_iridiumsilver_Leather_porcellainblack_9G-Tronic The new GLS – Hochgurgl- Austria-2015

Eleganza e potenza. Qualità che i produttori Mercedes sanno attribuire alle rispettive creazioni, compreso il potente SUV Mercedes GLS.

BELLEZZA INTERNA ED ESTERNA PER IL MERCEDES GLS – Il neo arrivato si presenta ottimamente a partire dal fronte design, caratterizzato da dettagli in look cromato quali i roof rail, la protezione del sottoscocca, la maniglia del vano bagagli, i listelli sulla linea di cintura e quello decorativo sui sottoporta, senza contare le ulteriori personalizzazioni. L’abitacolo non è meno gratificante, adatto a ospitare sette passeggeri per un grande comfort. Notevole è lo spazio offerto, complice la distanza tra i sedili (regolabili nella fila centrale) e la larghezza delle spalle, così come il vano bagagli, variabile nella capacità da 680 a 2300 litri, dalla lunghezza massima di 2124 millimetri e un carico utile che arriva fino a 815 chilogrammi.

LARGO ALL’INTERATTIVITA’ – A contribuire sull’impatto estetico il moderno volante multifunzione a tre razze in pelle Nappa (utilizzata pure per rivestire l’airbag), fornito di comando del cambio integrato, dodici tasti funzione, la strumentazione modificata nei dettagli, insieme alla riorganizzata plancia portastrumenti dotata di Media Display a colori da 20,3 cm. A tal proposito, il Comand Online, equipaggiato pure da un touchpad intuitivo, fa la sua bella figura nel comparto infotainment. Mercedes Connect me offre a tale riguardo diversi servizi gratuiti vedi la gestione incidenti, l’eCall (sistema di chiamata d’emergenza), il soccorso stradale e il servizio di assistenza clienti. In più col Remote Online si riesce ad accedere a info quali il chilometraggio, la pressione di gonfiaggio degli pneumatici, lo stato di finestrini e porte e molto altro.

QUANTO VIGORE – Le performance su tracciato sono d’altronde eccellenti, con i campioni 500 e 400 4MATIC che vantano i motori, a iniezione diretta, V6 e V8 biturbo, rispettivamente in grado di erogare una potenza di 335 (455 cavalli, coppia massima 700 Nm) e 245 (333 cavalli, 480 Nm) chilowatt. Poli estremi il 350d (190 chilowatt, 258 cavalli, 620 Nm) e il 63 4 MATIC, provvisto di 430 chilowat e la coppia massima di 760 Nm disponibile già da 1750 giri al minuto, pur dai consumi invariati.

TANTO FUTURO NEL PRESENTE – Pregevole il cambio automatico a nove marce 9G-TRONIC, sei i programmi di marcia concessi dal Dynamic Select, a cui si aggiunge, se il prototipo è munito del Pacchetto Tecnico Offroad, della modalità Offroad+, ideale per affrontare al meglio i percorsi più difficili grazie al rapporto fuoristrada e al bloccaggio del differenziale centrale. Stabilità e protezione per cui intervengono vari sistemi di assistenza (adatto ad esempio a contrastare il vento laterale), a cui si possono aggiungere i Plus. Da segnalare pure l’Intelligent Light System con tecnica LED, ideale durante i viaggi notturni, e il Magic Vision Control, tergilavacristalli adattivo e riscaldato mirato alle dure condizioni atmosferiche invernali. L’arrivo del Mercedes GLS è previsto a marzo 2016.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 3 Media: 4]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

uno × due =