Mercedes Classe S Cabrio
Mercedes Classe S Cabrio

Oltre alla nuova Classe C Coupé, Mercedes è presente al Salone di Francoforte in corso con l’inedita Classe S Cabrio, variante cabriolet della nuova Classe S. Dato che deriva dalla sportiva Classe S Coupé, è lunga 503 cm, larga 190 cm e alta 142 cm. Per quanto riguarda il debutto sul mercato europeo, la Mercedes Classe S Cabrio sarà disponibile nel corso del 2016.

LUSSO AD ARIA APERTA – L’elemento distintivo della Classe S Cabrio è la capote in tela multistrato, proposta nei colori nero, blu scuro, beige e rosso scuro. Tra le altre specifiche caratteristiche figurano l’apertura e la chiusura della durata di venti secondi, l’apertura anche in movimento fino a 60 km/h di velocità e il lunotto in vetro incorniciato da modanature cromate. L’abitacolo, invece, sarà disponibile con gli interni in pelle standard, in pelle Nappa e in pelle Nappa Exclusive Designo.

Inoltre, il pacchetto tecnico della Mercedes Classe S Cabrio comprenderà il sistema Comfortmatic di gestione intelligente della climatizzazione con la regolazione automatica del climatizzatore nelle modalità Diffuse, Medium e Focus, il dispositivo di riscaldamento Airscarf negli appoggiatesta per la guida con la capote aperta anche a basse temperature esterne e il frangivento automatico Aircap con la funzione antiturbolenza per la massima protezione dal vento.

FARI ANTERIORI INCONFONDIBILI – Altre caratteristiche della nuova Classe S Cabrio sono i gruppi ottici anteriori Intelligent Light System a LED con i cristalli di Swarovski per gli indicatori di direzione e le luci diurne, in abbinamento ai gruppi ottici posteriori a LED, nonché le sospensioni pneumatiche semiattive intelligenti Airmatic con la regolazione continua dello smorzamento.

SOLO I MOTORI PIU’ PRESTANTI – Per quanto riguarda le motorizzazioni, la Mercedes Classe S Cabrio sarà proposta nelle seguenti declinazioni: la versione standard S500, con il propulsore a benzina 4.7 V8 biturbo da 455 CV di potenza e 700 Nm di coppia massima, abbinato al cambio sequenziale 9G-Tronic a nove rapporti; oppure la versione sportiva S63 allestita dalla divisione AMG, con il motore a benzina 5.5 V8 biturbo da 585 CV di potenza, 900 Nm di coppia massima e 3,9 secondi di accelerazione 0-100, in abbinamento alla trazione integrale 4Matic e al cambio sequenziale Speedshift MCT AMG a sette rapporti.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quindici − 8 =