Mercedes ha annunciato l’arrivo, sul mercato italiano, del nuovo Mercedes-AMG GLC 43 4MATIC, il SUV di medie dimensioni che si presenta come un modello dinamico e dalle prestazioni da ricordare. Prima di tutto, il motore: il V6 biturbo da 3,0 litri e 270 kW (367 CV) di potenza, affiancato al cambio automatico 9G-TRONIC con tempi di innesto ridotti e la trazione integrale 4MATIC Performance AMG, è un propulsore dalla grande spinta che permette anche una guidabilità unica.

DESIGN ESCLUSIVO – Il design esclusivo e l’assetto sportivo con taratura dedicata, basato sull’Air Body Contro con sospensioni attive, contribuiscono alla Driving Performance firmata Mercedes-AMG. Dopo le vendite record del 2015, Mercedes-AMG prosegue dunque sulla scia della crescita: anche nel 2016 la gamma di prodotti si amplierà a ritmo sostenuto: “Con il nuovo GLC 43 4MATIC offriamo per la prima volta nel segmento dei SUV mid-size un modello AMG. Il nuovo SUV di Affalterbach rappresenta il top dei modelli GLC,
e nella gamma AMG riempie lo spazio ancora libero tra la GLA e il GLE” ha dichiarato Tobias Moers, Presidente del Consiglio di Amministrazione della MercedesAMG GmbH.

IL MOTORE V6 BITURBO, MA NON SOLO – Il V6 biturbo da 3,0 litri trova impiego in numerosi modelli AMG ed è l’unico a sei cilindri disponibile nella gamma GLC. Eroga una potenza massima di 270 kW (367 CV) e sviluppa una coppia massima di 520 Nm. GLC 43 4MATIC accelera da 0 a 100 km/h in 4,9 secondi, mentre la velocità è limitata elettronicamente a 250 km/h. allo spiccato dinamismo di guida concorrono in misura determinante l’asse anteriore perfezionato, l’elastocinematica rigida e lo sterzo parametrico sportivo AMG molto preciso.

Consumo di carburante dichiarato dal produttore è di 10,8 l/100 km, mentre registra un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,9 secondi.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 5 Media: 3.8]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

cinque × uno =