Nuova Mazda 6: le caratteristiche dell’auto ancora più green

Emissioni di CO2 più basse e minori consumi per il motore diesel 2.2 SkyActiv-D da 150 CV.

Mazda 6
Mazda 6

Mazda ha aggiornato la motorizzazione diesel 2.2 SkyActiv-D da 150 CV di potenza della Mazda 6, disponibile sia con la carrozzeria berlina a quattro porte che nella variante station wagon, denominata appunto Wagon. Il suddetto propulsore a gasolio è abbinato al cambio manuale SkyActiv-MT a sei rapporti, mentre per la Mazda 6 Wagon è proposto solo in abbinamento agli allestimenti Essence ed Evolve.

Il motore diesel 2.2 SkyActiv-D già consentiva alla Mazda 6 berlina di percorrere in media, stando a quanto dichiarato dallo stesso costruttore giapponese, 23,8 km/litro nel ciclo combinato, 19,6 km/litro nel ciclo urbano e 27,8 km/litro nel ciclo extraurbano, emettendo in media 108 g/km di CO2. Con l’aggiornamento, invece, i valori di questa unità migliorano fino a 25,6 km/litro nel misto, 21,3 km/litro in città, 29,4 km/litro fuori città e 104 g/km di CO2.

Per quanto riguarda la Mazda 6 Wagon, con il nuovo propulsore 2.2 SkyActiv-D da 150 CV percorre in media 23,8 km/litro nel ciclo misto, 19,6 km/litro nel ciclo urbano e 27 km/litro nel ciclo extraurbano, emettendo 110 g/km di CO2. Si tratta di valori migliori dei precedenti, pari a 22,7 km/litro nel ciclo combinato, 18,2 km/litro in città, 26,3 km/litro fuori città e 116 g/km di CO2, stando sempre a quanto dichiarato da Mazda.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]