Geely Auto. Preparatevi a sentire questo nome nei prossimi anni. Portata la Volvo ai livelli di eccellenza, il Gruppo cinese lancia ora la Lynk & Co 01.

SHARING ECONOMY

Disegnata e sviluppata in Cina, verrà commercializzata anche in Europa a partire dal 2018. L’attività del brand si indirizzerà esplicitamente alla comunità della ‘sharing economy’. Presenterà una tecnologia unica al mondo per fornire servizi connessi esclusivi e personalizzati. I clienti potranno infatti scaricare una serie di specifiche applicazioni per gestire l’acquisto della vettura, il suo impiego e anche la ‘cessione’ del veicolo ad altri guidatori con possibilità di ricavarne un reddito. Al proprietario sarà in particolare concesso di usufruire, tra le numerose opzioni, del ‘pulsante di condivisione’ che permetterà il noleggio del mezzo attraverso una chiave digitale condivisa.

IPOTIZZATI RISPARMI

“Il nuovo Linx 01 – ha dichiarato Alain Visser vicepresidente di Lynk & Co – sarà l’automobile più connessa al mondo, ideata per un pubblico contemporaneo ed urbano abituato al consumo condiviso ed a i vantaggi che esso porta. Il concetto di car sharing permetterà a più utenti, oltre ai proprietari dell’auto, di essere membri della comunità di condivisione di Lynk & Co. Tutto quello di cui avranno bisogno è la nostra App”. Anche il prezzo delle auto Lynk & Co sarà una novità. Considerando che i costi di distribuzione si aggirano intorno al 25% sul listino di un’automobile, il nuovo modello commerciale permetterà un risparmio superiore alla metà di questa quota, che verrà trasferito direttamente al cliente. Lynk & Co sarà proprietaria e gestore diretto sia delle relazioni con i clienti sia dei canali di distribuzione. Un numero limitato di varianti completamente accessoriate con possibilità di scelta, via smartphone, solo della caratterizzazione estetica.

FIDATI ALLEATI

L’esclusiva macchina include inoltre una serie di collaborazioni importanti, tra le quali Alibaba (per la vendita online). Ma anche Ericsson e Microsoft, che forniranno rispettivamente i servizi di cloud e di piattaforma digitale. Linx 01 dotata di un sistema di propulsione ibrida con motore 3 cilindri 1.5. Lancio il prossimo anno in Cina e nel 2018 in Europa e Stati Uniti. Punto di partenza un’architettura compatta e modulare concepita all’interno del centro di sviluppo CEVT del gruppo Geely. Sfruttate le competenze tecniche di Volvo Cars, utilizzata pure per la futura XC40 e i prossimi veicoli compatti Volvo. Successivamente alla variante ibrida, la gamma Link & Co comprenderà modelli tradizionali con motore 4 cilindri 2.0 a benzina e anche completamente elettrici.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 1]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

14 + 15 =