Lotus Evora: tra il restyling e la futura variante crossover

Restyling di metà carriera per la supercar Evora, da cui deriverà l'inedita Roadster e la concept car con la carrozzeria da crossover.

Lotus Evora
Lotus Evora

La Lotus Evora, attuale supercar della Casa di Hethel, sarà presto sottoposta al restyling di metà carriera. Tuttavia, stando a quanto riportato dall’edizione online di Car Magazine, la principale novità riguarda il futuro della Evora, con l’inedita variante crossover che sarà anticipata l’anno prossimo dalla relativa concept car.

La Evora Roadster con il restyling di metà carriera

L’appuntamento con il restyling di metà carriera della Lotus Evora è al prossimo Salone di Ginevra, in programma nel mese di marzo del 2015. Oltre all’estetica, il rinnovamento riguarderà anche il motore a benzina 3.5 V6 aspirato di origine Lexus. Tra le novità, non è esclusa l’adozione della sovralimentazione. Attualmente, il suddetto propulsore è disponibile nelle declinazioni da 280 CV della versione standard e 350 CV della sportiva S. Inoltre, alla kermesse elevetica dovrebbe debuttare anche l’inedita Evora Roadster con la carrozzeria spider.

L’inedita crossover sotto forma di concept car

Come già detto, in futuro la gamma della Lotus Evora sarà ampliata all’altrettanto inedita variante crossover, fortemente voluta dal nuovo amministratore delegato Jean-Marc Gales, ex capo di PSA Peugeot Citroen. La vettura avrà la trazione posteriore e sarà anticipata dalla relativa concept car, attesa al prossimo Salone di Shangai in programma nel mese di aprile del 2015. Infatti, quest’auto sarà destinata ai principali mercati di Cina e USA.

Il precedente storico come Pesce d’Aprile

Paradossalmente, esiste il precedente storico di Lotus con la categoria di SUV e crossover. Si tratta del prototipo Load Lugga che derivava dalla piccola Lotus Elise, svelato il 1° aprile 2006 come scherzo per gli appassionati di Lotus, nel classico giorno del Pesce d’Aprile. Ma la Evora crossover, invece, sarà realmente prodotta.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

11 + 19 =