Landwind X7: in arrivo la versione cinese della Range Rover Evoque

Non è la prima volta che un'auto viene copiata ma questa volta si tratta di un'imitazione pressoché identica a un terzo del prezzo. Saranno simili anche le caratteristiche e il motore?

Landwind X7
Landwind X7

Landwind introdurrà sul mercato cinese la nuova X7, clone della Range Rover Evoque. Le due vetture, infatti, sono pressocché simili in molte caratteristiche estetiche, come la calandra, i fari anteriori e posteriori, i passaruota, il cofano motore, i parafanghi, il lunotto e i montanti.

Prezzo, motore e caratteristiche

La nuova Landwind X7 sarà disponibile solo con il motore a benzina 2.0 Turbo a quattro cilindri da 190 CV di potenza, in vendita al prezzo base di 120.000 yuan, pari a circa 15.000 euro.

Questa SUV sostituirà la Landwind X6, vecchia conoscenza anche in Europa, dove non fu mai commercializzata per non aver superato i crash test effettuati dall’ente tedesco Adac. Tuttavia, anche la Landwind X7 non sarà venduta nel Vecchio Continente. Questa vettura è l’ennesima copia cinese in fatto di automobili, allo stesso modo di famosi precedenti come la Shuanghuan Ceo e la Martin Motors Bubble, rispettivamente cloni delle prime generazioni di BMW X5 e Smart fortwo.

Come reagirà Land Rover?

Land Rover, costruttore della Range Rover Evoque, non ha ancora annunciato se ricorrerà o meno in tribunale contro la Landwind X7, ma le leggi cinesi in materia di copyright non sono tanto farevoli a chi ha subìto il plagio. Tuttavia, la Range Rover Evoque sarà presto prodotta e venduta direttamente in Cina, grazie all’accordo tra Land Rover e il costruttore locale Chery.

Potrebbero interessarti anche:

Landwind X7: prezzo, motore, caratteristiche e scheda tecnica
Range Rover Evoque: prezzo, dimensioni e caratteristiche
Landwind X7: la reazione di Land Rover alla copia cinese dell’Evoque

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 31 Media: 3.8]