Nuovo look, stesso potente motore V10. Credenziali della Lamborghini Huracan RWD Spyder, disponibile da gennaio 2017.

SETTING

Cabrio a guida dinamica, integra ANIMA (Adaptive Intelligent Network Management). Tecnologia esclusiva, consente di adattare il comportamento del veicolo alle proprie esigenze di guida. Emozioni forti con le piccole capacità di sovrasterzo della impostazione SPORT, mentre CORSA propone, appunto, una guida in stile corsaiola. STRADA fornirà infine una guida confortevole con il massimo grip, viaggiando con il vento tra i capelli. Accelerare da 0 a 100 km/h in soli 3,6 secondi per una velocità massima di 319 km/h.

PIRELLI PZERO

Risisegnate la parte anteriore e posteriore. Balzano all’occhio le grandi prese d’aria anteriori che convogliano l’aria sia per il raffreddamento sia per aumentare il carico aerodinamico sull’asse anteriore. Per reggere la trazione posteriore sono state sviluppate gomme Pirelli PZero su cerchi da 19 pollici. I dischi freno in acciaio dai profili sagomati con copridisco in alluminio contribuiscono alla riduzione del peso e a un migliore raffreddamento.

LAMBORGHINI INFOTAINMENT SYSTEM II

Nell’abitacolo della RWD Spyder spiccano gli interni eleganti ma sportivi. Ampio spazio, comfort eccezionale. Ogni dettaglio teso a rendere coinvolgente l’esperienza. Massima qualità, innumerevoli le opzioni in termini di colori e finiture. L’abitacolo è dotato del nuovissimo Lamborghini Infotainment System II con display TFT ad alta risoluzione da 12,3”.

SOGNO NEL CASSETTO

“La RWD Spyder amplia la gamma dei modelli chiave della famiglia Huracán”, dice Stefano Domenicali, Chairman e Ceo di Automobili Lamborghini. “Offre il fascino unico di una guida open-air e le emozioni che derivano dalla tecnologia a trazione posteriore. Questa Lamborghini è progettata non solo per chi intenda sperimentare un’autentica esperienza di guida su strada, ma anche per coloro che si affacciano per la prima volta sul mondo Lamborghini e desiderano provare una vera Spyder senza scendere a compromessi in termini di handling e prestazioni”.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

3 × cinque =