Lada 4×4: due edizioni speciali per i 40 anni

AvtoVAZ produce 1.977 del fuoristrada, noto anche come Lada Niva

Entrare negli “anta”… e farlo sapere al mondo. Per il 40° anniversario Lada 4×4 torna con una nuova edizione.

1977 produzioni

AvtoVAZ ha avviato la produzione con un pacchetto unico dedicato al fuoristrada. Le caratteristiche principali di Lada 4×4 ”40th anniversary” costituite, per gli esterni, dalle nuove tinte. Fuori invece finiture esterne e loghi celebrativi. Una parte dei 1977 esemplari prodotti – ribattezza Camouflage – in tinta mimetica. Verniciatura creata da una combinazione di tre colori: verde chiaro, verde scuro e nero. Nera la superficie metallica dei paraurti. Per quanto riguarda la Edition, viene proposta solo in beige, rosso, bianco, terracotta e una sorta di grigio-blu. Le Lada 4×4 Camouflage sono dotate di ruote in ghisa nera, mentre il resto degli esemplari ha dischi in argento-nero a due colori.

Lada 4×4, rivestimenti in Ecopelle

Gli interni propongono la strumentazione con numeri rosso-arancio, soglie porta in acciaio inox, volante rivestito in ecopelle come i sedili con cuciture a contrasto e il logo “40 Anniversary”. Ricordano lo storico anniversario i loghi ricamati sui tappeti e presenti su rivestimenti dei sedili. Le tappezzerie sono realizzate in ecopelle con una combinazione di colori diversi: grigi, neri, beige e marroni. Le sfumature vengono scelte in modo da armonizzarlo con il resto del corpo. Per la gamma Camouflage sedili neri con cuciture a contrasto.

A ogni modello il suo numero

Una caratteristica indispensabile dell’edizione speciale sono le etichette originali sui parafanghi anteriori, sul portellone e sul coperchio del guanto. Inoltre, il numero di serie unico viene visualizzato sull’etichetta dal 0001 al 1977. Questo numero indica l’anno dell’avvio della produzione e il numero di automobili, in serie limitata. La LADA 4×4 “40th anniversary” sarà disponibile dal mese di giugno. Per chi desiderasse importarla in Italia ricordiamo che dal 2010 non esiste un canale ufficiale, ma sarà comunque reperibile in rete.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 2 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

due + dieci =