Jeep Grand Cherokee SRT 2016

Arriva sul mercato la Jeep Grand Cherokee SRT 2016, proprio nell’anno del 75esimo anniversario del marchio. La casa automobilistica celebra la Grand Cherokee SRT dimostrando l’affidabilità della vettura anche nelle condizioni estreme.

UNA PROVA SU STRADA CONVINCENTE – Il modello Jeep più veloce e potente di sempre è stato messo alla prova sulle pendici dell’Etna, una location che conferma la capacità del veicolo di riuscire ad affrontare anche situazioni di strada non ottimali. La versione è dotata di un motore V8 da 6.4 litri da 468 CV di potenza e 624 Nm di coppia che le consente di accelerare da 0 a 100km/h in soli 4,9 secondi e di raggiungere la velocità massima di 257 km/h. La scelta appare comunque suggestiva, ma è il luogo ideale migliore per apprezzare il potente motore, l’impianto frenante Brembo e le sospensioni Active Damping della straordinaria Jeep Grand Cherokee SRT.

LA DOTAZIONE DI SERIE – In Italia la versione SRT del SUV è disponibile con una dotazione praticamente full optional, tra cui spiccano: rivestimenti in pelle Nappa e sedili sportivi scamosciati, cerchi in lega da 20’’, sistema Uconnect 8,4’’ con radio DAB e navigatore, schermi ai sedili posteriori con lettore DVD/Blu-Ray e tetto elettrico panoramico Commandview. Inoltre, è offerto di serie il sistema Launch Control che ottimizza le prestazioni coordinando motore, trasmissione, trazione, controllo di stabilità e sospensioni per consentire una partenza da record. E’ eventualmente possibile, per chi ha palato ancora più fine, optare per una versione denominata SRT Night, che è già ordinabile sul mercato da qualche giorno. In occasione dell’appuntamento di marzo 2016 con il Salone di Ginevra il pubblico ha già avuto la possibilità di visionare da vicino il veicolo e verificarne la forza. In quest’ultimo caso a livello estetico il SUV ha un aspetto più sportivo e grintoso, reso possibile dalla presenza di cerchi e inserti carrozzeria neri opaco. . L’estetica “Night” della Jeep Grand Cherokee 2016 si caratterizza anche negli interni, dove risalta tanto il logo retroilluminato SRT sul volante, quanto i rivestimenti in pelle Laguna Black di qualità elevata.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 1]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

1 × tre =