Capacità dinamiche ancor più evolute sulla nuova Jaguar XF, punto di riferimento della sua categoria per sistema di guida e coinvolgimento del pilota: mai prima d’ora una business car di Jaguar è stata in grado di offrire trazione integrale abbinata ad un propulsore diesel da quattro cilindri, ovvero il 2.0 litri Ingenium che eroga ben 180 CV e garantisce straordinaria efficienza in termini di consumi.

IL SISTEMA IDD SBARCA SULLA NUOVA JAGUAR XF – Realizzata per essere commercializzata su tutti i mercati mondiali, Jaguar XF è caratterizzata da un sistema AWD (con torque on demand) che presenta inoltre l’Intelligent Driveline Dynamics: inizialmente sviluppato per la F-TYPE AWD, questo innovativo strumento apporta carattere ed agilità alla trazione posteriore, oltre a trasferire la giusta quantità di coppia sull’asse anteriore (quando necessario) e massimizzare prestazioni insieme a benefici dinamici della trazione supplementare, per regalare (chiaramente) compostezza alla vettura anche nelle condizioni climatiche peggiori.

JAGUAR XF, DISPONIBILE ANCHE IL CONFIGURABLE DYNAMICS – Esperienza di guida ancor più piacevole grazie al Configurable Dynamics, un dispositivo che consente all’automobilista di regolare individualmente impostazioni per sospensioni, sterzo, acceleratore e trasmissione tramite un semplice schermo touch: principalmente disponibile per modelli V6, si prepara ad essere distribuito ufficialmente anche  su tutti i diesel 180 CV quattro cilindri con cambio automatico. Per quanto riguarda i veicoli equipaggiati con infotainment InControl Touch Pro, è bene tenere a mente che il Configurable Dynamics consente di visualizzare (su touchscreen da 10,2 pollici) anche un cronometro, accelerometro, lap timer e grafici di attivazione (del freno e acceleratore) tramite Dynamic-i.

JAGUAR XF, LE INNOVAZIONI CONTINUANO – Per la prima volta, a sorpresa, il sistema di smorzamento a variazione continua Adaptive Dynamics è incluso sui modelli con trasmissione manuale: è possibile riassumere il tutto come un coinvolgimento maggiore, garantito da un controllo migliorato della vettura correlato alla precisa e lineare cambiata della trasmissione a sei marce. Fruibilità e praticità, completano inoltre l’offerta tramite la spaziosità dei sedili posteriori (ai vertici della categoria) e il bagagliaio di 540 litri (il più grande del segmento). Non meno importanti, infine, informazioni che accertano sicurezza e basse emissioni della nuova Jaguar XF: punteggio massimo su cinque stelle nei test Euro NCAP E, soli 104 g/km di CO2 prodotta, garanzia di tre anni a chilometraggio illimitato e costi complessivi di esercizio più bassi della propria classe distolgono da qualunque dubbio.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

undici − 7 =