Nuova Jaguar XE: la Casa del Giaguaro torna nel segmento D

Il debutto in Italia a giugno 2015, a partire da 37.750 euro.

Jaguar XE
Jaguar XE

Nella cornice del quartiere Earls Court di Londra, Jaguar ha presentato in anteprima mondiale la inedita XE, erede della X-Type. Infatti, la Jaguar XE segna il ritorno della Casa del Giaguaro nell’importante ed agguerrito segmento D. Questa vettura sarà presente anche al Salone di Parigi, in programma il prossimo mese di ottobre, mentre la commercializzazione sul mercato italiano partirà nel mese di giugno del 2015. Indicativamente, il prezzo base ammonterà a circa 37.750 euro.

Al top di gamma si porrà la XE S, equipaggiata con il motore a benzina 3.0 V6 Supercharged sovralimentato che, grazie alla potenza di 340 CV e alla coppia massima di 450 Nm, consentirà di accelerare da 0 a 100 in 5,1 secondi e raggiungere la velocità massima di 250 km/h (limitata elettronicamente).

Tuttavia, il più gettonato tra le motorizzazioni sarà il nuovo propulsore diesel 2.0 D della linea Ingenium da 163 CV di potenza e 380 Nm di coppia massima che, in abbinamento al cambio manuale a sei marce o al cambio automatico a otto rapporti, consentirà alla vettura di percorrere 100 con 3,8 litri di gasolio ed emettere 99 g/km di CO2.

La nuova Jaguar XE avrà contenuti da auto premium, come la carrozzeria in alluminio RC 5754 e l’inedita piattaforma modulare a trazione posteriore, con sospensioni anteriori MacPherson, retrotreno Integral Link e servosterzo elettrico EPDS. Per l’abitacolo, invece, la XE porterà al debutto il sistema multimediale InControl, con la connessione WiFi e l’autoradio Meridian. Inoltre, tra gli optional, figurerà il sistema di telecamere per la supervisione a 360 gradi della vettura.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]