Italdesign Gea: tutte le caratteristiche della nuova concept car firmata Giugiaro

Ecco la concept car Italdesign Gea che anticipa molticontenuti tecnologici delle future ammiraglie.

Italdesign Gea
Italdesign Gea

Al Salone di Ginevra in corso, l’atelier Italdesign ha presentato la concept car Gea, disegnata dal designer tedesco Wolfgang Egger. La Italdesign Gea anticipa molti contenuti della nuova Audi A8, dato che il centro stile di Giorgetto Giugiaro fa parte del gruppo Volkswagen.

537 cm di lunghezza e 333 cm di passo

Esteticamente, la Gea è riconoscibile per le imponenti dimensioni, in quanto lunga 537 cm, larga 198 cm e alta 145 cm, mentre il passo ammonta a 333 cm. Tra le caratteristiche principali figurano i cerchi in lega da 26 pollici a 60 razze fresati dal pieno, nonché la carrozzeria di colore Blu Ossidiana con la vernice a triplo strato.

4 motori elettrici da 775 CV di potenza

Per quanto riguarda la meccanica, la Italdesign Gea è equipaggiata con quattro motori elettrici che erogano, complessivamente, 775 CV di potenza per consentire di raggiungere la velocità massima di 250 km/h. La massa della vettura ammonta a 2.015 kg, nonostante l’utilizzo di materiali leggeri come alluminio, magnesio e fibra di carbonio.

Tre declinazioni tecnologiche per l’abitacolo

L’abitacolo della Gea ha gli interni in pelle pergamena ed è disponibile negli ambienti Business, Wellness e Dream, selezionabili con il dispositivo di controllo touch a sfera sviluppato da LG. Inoltre, è prevista l’apertura a libro di 90 gradi delle porte, in modalità wireless con lo smartphone o lo smartwatch e la particolarità del red carpet virtuale.

Anche nella modalità di guida Piloted Driving

Tra le altre novità tecnologiche della concept car Italdesign Gea figurano la ricarica delle batterie ad induzione, nonché i gruppi ottici composti da fari a LED e laser, di colore bianco nella modalità di guida standard e di colore blu nella modalità di guida Piloted Driving. Quest’ultima, inoltre, prevede anche l’oscuramento automatico dei cristalli.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

4 × 3 =