Il restyling della Kia Cee’d: novità, motori, caratteristiche

Kia ha deciso di rinnovare estetica e funzionalità della Cee’d, uno dei modelli principali della casa automobilistica sudcoreana, mettendo in campo alcune novità interessanti

NOVITA’ SOTTO SCOCCA – Kia ha deciso di rinnovare estetica e funzionalità della Cee’d, uno dei modelli principali della casa automobilistica sudcoreana, mettendo in campo alcune novità interessanti. A cominciare dai paraurti anteriori e posteriori, che in questa nuova versione datata 2015 sono stati modificati per esaltare ancora di più le linee della carrozzeria. Il paraurti anteriore, in particolare, mostra evidenti novità con le cromature intorno alla zona dei fendinebbia. Anche il disegno dei cerchi in lega è stato completamente rivisto, a vantaggio dell’eleganza e del design. Ma le innovazioni non si fermano agli elementi visibili a occhio nudo, perché i tecnici Kia assicurano che hanno lavorato molto per perfezionare l’insonorizzazione all’interno dell’abitacolo e ridurre al minimo le vibrazioni durante la guida.

INNOVAZIONI MULTIMEDIALI – Tra le numerose novità, spicca anche un rinnovato sistema multimediale, rappresentato da uno schermo touch di 7” che dovrebbe garantire tempi di risposta molto rapidi alle istruzioni impartite. Inoltre, è stato migliorata l’assistenza alla guida, con l’introduzione di un nuovo sistema di parcheggio automatico in grado di riconoscere gli ostacoli durante la manovra e una speciale telecamera che proietta i segnali stradali sul cruscotto della vettura.

TRE CILINDRI – Ma la novità che ha maggiormente catturato l’attenzione degli appassionati del mondo dei motori è data dal motore, un T-GDi 1.0 a tre cilindri a benzina, con turbo e iniezione diretta, fornito con una potenza di 100 oppure 120 CV. La coppia massima è, per entrambi i modelli, di 172 Nm (sviluppata tra 1500 e 4000 giri). Il cambio è manuale e a sei marce. Questo motore, capace di offrire buone prestazioni, fa compagnia agli altri due motori aspirati presenti nel listino Kia, un 1.4 da 100 CV e un 1.6 da 128 CV. La casa sudcoreana ha reso noto che su questo modello della Cee’d 2015 ci sono delle modifiche sostanziali anche all’impianto frenante, che permette adesso una notevole riduzione dello spazio d’arresto (1,4 metri in fase di decelerazione da 100 km/h a 0).

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

3 × 2 =