Ford Focus RS: anima atletica per la compatta sportiva

Tutto quanto c'è da sapere sul modello

La Ford costituisce perno essenziale del mercato motoristico americano e la nuova Focus RS promette ulteriori meraviglie.

PERFORMANCE MIGLIORATE – La compatta sportiva vuole diventare punto di riferimento nel segmento col suo 2.3 4 cilindri turbo della Mustang, salito a 350 cavalli e 440 Nm di coppia, distribuiti da un innovativo sistema 4WD e gestiti attraverso il cambio manuale a 6 marce. Prestanza confermata pure per quanto riguarda la velocità massima, stabilita a 266 chilometri orari, mentre ne raggiunge 100 in appena 4,7 secondi.

DELIZIOSA IN PISTA – I segreti essenziali vengono rivelati dal Presidente e amministratore delegato, divisione italiana, Domenico Chianese: “Quest’auto – rivela alla stampa internazionale riunitasi a Valencia – è una pietra miliare del nuovo corso di Ford in Europa perché rappresenta due dei quattro pilastri che lo definiscono: le prestazioni e la trazione integrale.

GUIDARLA E’ UN PIACERE – I SUV e il lusso non riguardano questa specie, dedicata piuttosto a offrire eccellenti soluzioni meccaniche quali l’inedita trazione integrale, volta a utilizzare due differenziali e un sistema di ripartizione attiva della coppia per l’asse posteriore, formato da due frizioni indipendenti che rispondono in 60 millisecondi. In concreto le curve vengono affrontate con ottima aderenza a velocità fino a oggi semplicemente impensabili.

SANO DIVERTIMENTO – I modelli dell’epoca attuale devono poi necessariamente adattarsi alle esigenze dei vari conducenti e qui la missione viene puntualmente compiuta tramite le quattro modalità messe a disposizione. Destinate a modificare sterzo, sospensioni, motore, controllo stabilità, trazione e scarico gli assetti Normal, Sport, Track e Drift, quest’ultimo prima mondiale, sviluppato per consentire alla macchina, in zona sicure, derapate praticamente infinite.

GRADITO OMAGGIO – Ad arricchire ulteriormente la proposta freni Brembo assolutamente performanti così come le gomme Michelin, adatte a garantire un grip eccellente. In aggiunta retrotreno agile, pronto a sbilanciarsi in ingresso curva per chiudere la traiettoria, e innumerevoli informazioni inviate al guidatore. 39.500 il prezzo indicato e compreso nella fase di lancio già avviata il Performance Pack – quotata 2.750 – con sedili Recaro, cerchi 19’’, pinze freni colorate e infotainment SYNC 2.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

5 × uno =