Ford Ecosport, Kuga ed Edge: prezzi e caratteristiche

Al debutto la nuova Ford Edge, SUV di medie dimensioni, attesa sul mercato europeo nel corso del 2016, al fianco delle già disponibili Ecosport e Kuga.

In occasione del Salone di Francoforte, Ford ha aggiornato la gamma dei modelli Ecosport e Kuga. Tuttavia, la novità più importante è rappresentata dall’inedita Edge, la SUV di medie dimensioni che debutterà l’anno prossimo sul mercato europeo.

LA EDGE AL DEBUTTO IN EUROPA – Al momento del lancio, la Ford Edge sarà disponibile con il motore diesel 2.0 TDCi, nelle declinazioni da 180 CV con il cambio manuale a sei marce e da 210 CV con il cambio automatico Powershift a sei rapporti. Entrambe le versioni della Ford Edge saranno abbinate alla trazione integrale AWD e percorreranno 100 km con il consumo medio di 5,8 litri di carburante, emettendo 149 g/km di CO2.

Per quanto riguarda la sicurezza sia attiva che passiva, la dotazione di serie della Ford Edge comprenderà lo sterzo adattivo, il sistema di riduzione attiva del rumore, il dispositivo Split View con la doppia telecamera frontale e il sistema di frenata automatica Pre Collision Assist con il dispositivo Pedestrian Detection integrato.

NUOVI COLORI PER LA KUGA – Tra le novità della Ford Kuga, invece, figurano il sistema multimediale Sync con i comandi vocali e il display touchscreen da otto pollici, le nuove colorazioni micallizzate Instinct Green e Shadow Black, nonché l’apertura del tetto panoramico anche a distanza. Confermata la gamma delle motorizzazioni, con l’unità a benzina 1.5 Ecoboost nelle versioni da 120 CV e 150 CV ed il propulsore diesel 2.0 TDCi nelle declinazioni da 120 CV, 150 CV e 180 CV.

LA ECOSPORT NELLA NUOVA VESTE – Infine, alla kermesse tedesca è presente anche la rinnovata Ford Ecosport, ora lunga solo quattro metri per l’assenza dell’ingombrante ruota di scorta a vista sul portellone posteriore. La Ford Ecosport restyling è stata aggiornata soprattutto nell’abitacolo, con materiali fonoassorbenti più spessi e volante, leva del freno a mano e strumentazione ridisegnati.

Inoltre, l’elenco delle novità comprende anche i sedili riscaldabili, gli interni in pelle e il sistema multimediale Sync con il display a colori da quattro pollici tra gli optional, i cristalli posteriori oscurati, il parabrezza e gli specchietti retrovisori riscaldabili, la nuova taratura di sospensioni e servosterzo, nonché la motorizzazione diesel 1.5 TDCi da 95 CV.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 2 Media: 2.5]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

2 × 5 =