La rinnovata Fiat 124 Spider punta a consolidare la sua storica fama, quella di un modello in grado di richiamare i punti di forza della storica antenata, con un occhio di riguardo verso il futuro.

DATI ESSENZIALI – Il prototipo offerto all’interno del mercato EMEA è dotato di un motore turbo a quattro cilindri da 1,4 litri e tecnologia MultiAir, nonchè, per la prima volta assoluta in un veicolo a trazione posteriore, il propulsore da 140 CV di potenza e 240 Nm di coppia, disponibile con cambio manuale a 6 marce.

SICUREZZA – Lo sterzo è leggero e reattivo (anche grazie al sistema di servosterzo elettrico dual pinion), aumentato nella sua stabilità così come in frenata, grazie all’utilizzo delle sospensioni di uno schema a quadrilatero all’anteriore e multilink al posteriore. In aggiunta, il telaio leggero, seppur resistente, e la distribuzione bilanciata del peso contribuiscono ulteriormente all’esperienza di guida, abbinata a valide soluzioni per ridurre rigidità, vibrazioni e rumorosità quali il parabrezza anteriore insonorizzato e i trattamenti isolanti.

ACCESSORI ‘NEW AGE’ – Facilmente apribile, a fornire altre garanzie di protezione i fari anteriori adattivi e la telecamera posteriore. La tecnologia è altrettanto all’avanguardia, fornita di sedili riscaldati, un monitor touchscreen da 7’’ e radio digitale, il multimedia control, sistema Keyless Enter ‘n Go, connettività Bluetooth e, per la felicità dei fini ascoltatori anche tramite la capote abbassata, il sistema Hi-Fi premium Bose costituito da 9 altoparlanti, di cui 4 inseriti nei poggiatesta.

CLASSICITA’ – Il design, ispirato al prototipo originario del 1966, dispone di una silhoutte slanciata e una fiancata classica, senza dimenticare la calandra esagonale dalle classiche “gobbe” sul cofano e dalla marcate luci posteriori orizzontali. I materiali morbidi di alta qualità assicurano poi il comfort, complice la perfetta disposizione di pedali, volante e cambio.

TINTE  VARIEGATE – Otto le differenti colorazioni di carrozzeria sia per la versione “standard” che Lusso: due pastello (Rosso Passione e Bianco Gelato), cinque metallizzati (Nero Vesuvio, Grigio Argento, Grigio Moda, Bronzo Magnetico, Azzurro Italia) e il tristrato Bianco Ghiaccio. Il ritorno della linea viene inoltre festeggiato nell’edizione limitata “Anniversary”, caratterizzata da un badge celebrativo numerato, la livrea Rosso Passione e i sedili in pelle di colore nero. L’arrivo nelle concessionarie è previsto per l’estate 2016.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

4 × 1 =