Ferrari 458 Speciale A: la spider ad alte prestazioni in serie limitata

La variante Aperta della 458 Speciale da 605 CV di potenza.

Ferrari 458 Speciale A
Ferrari 458 Speciale A

Ferrari allargherà la gamma della 458 Spider con il modello 458 Speciale A, la cui presentazione ufficiale è prevista al Salone di Parigi in programma il prossimo mese di ottobre. Si tratta della variante scoperta della coupé 458 Speciale, rispetto a cui la massa è maggiore di soli 50 kg. La prima lettera dell’alfabeto è acronimo di Aperta, dato che la Ferrari 458 Speciale A è dotata del tetto rigido in alluminio ripiegabile in 14 secondi.

Confermato il motore a benzina 4.5 V8 aspirato da 605 CV di potenza e 540 Nm di coppia massima che consente alla vettura di accelerare da 0 a 100 km/h in 3 secondi netti, ovvero prestazioni superlative garantite da speciali accorgimenti tecnici come l’aerodinamica attiva anteriore e posteriore, la rigidità del telaio in dieci leghe di alluminio e il controllo ellettronico dell’angolo di assetto con il dispositivo SSC.

La Ferrari 458 Speciale A sarà prodotta in soli 499 esemplari, tutti caratterizzati dalla livrea Giallo Triplo Strato, in abbinamento ai cerchi in lega forgiati a cinque razze di colore Grigio Corsa e alla banda centrale longitudinale bicolore a tinte Blu Nart e Bianco Avus. All’interno, invece, è presente il carbonio blu per le finiture della plancia, i pannelli delle porte, il tunnel centrale e le pedane, mentre i sedili sono rivestiti in Alcantara con cuciture in contrasto e tessuto tridimensionale.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]