Divine DS: anticipa l’indipendenza da Citroen

Concept car che sintetizza stile e contenuti del brand DS .

Divine DS
Divine DS

Al Concorso d’Eleganza di Chantilly, in programma il 7 settembre, sarà esposta la concept car Divine DS, primo progetto del premium brand DS dopo l’indipendenza da Citroen. Questa berlina con forme da coupé ha dimensioni compatte, in quanto è lunga 521 cm, larga 198 cm e alta 135 cm. Esteticamente, è riconoscibile per il frontale con la calandra DS Wings, i cerchi in lega da 20 pollici a razze flottanti e la carrozzeria color grigio metallizzato con riflessi sottili.

Tuttavia, le maggiori innovazioni che caratterizzano la Divine DS sono all’interno. Infatti, l’abitacolo è rivestito in pelle anilina pieno fiore Seton di colore grigio caldo, in abbinamento ai ricami di Lesage e agli inserti in cristallo di Swarovski. La principale novità è rappresentata dal sistema Hypertypage, innovativo rivestimento interno haute couture intercambiabile, disponibile in tre differenti temi: Male in fibra di carbonio; Parisienne Chic in pelle e seta con perle e cristalli; Fatale Punk con perle e cristalli.

Completano l’allestimento interno il volante di forma rettangolare, gli inserti della plancia Toggle Switch in pietra, lo schermo touch screen da 10,4 pollici e il sistema head-up display in 3D. Altri elementi esterni, invece, in gruppi ottici anteriori con tecnologia laser e indicatori di direzione a scorrimento, i fari posteriori Full LED, il lunotto ad alette con retrocamera, il tetto e le calotte degli specchietti retrovisori con rivestimento a squame di rettile che alterna le verniciature mat, satinata, opaca e trasparente.

Per quanto riguarda la meccanica, la Divine DS è equipaggiata con il tradizionale motore a benzina 1.6 THP sovralimentato a quattro cilindri da 270 CV di potenza e 330 Nm di coppia massima, omologato alla normativa Euro 6 anche per le basse emissioni quantificabili in 145 g/km di CO2. La Divine DS, infine, sarà esposta anche al Salone di Parigi, in programma il prossimo mese di ottobre.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]