Citroen C-XR Concept: alter ego della Peugeot 2008

SUV di piccole dimensioni, destinata inizialmente al mercato cinese.

Citroen C-XR Concept
Citroen C-XR Concept

La Citroen C-XR, esposta lo scorso aprile all’ultima edizione del Salone di Pechino, è la concept car che anticipa la futura SUV di piccole dimensioni del Double Chevron. La versione di serie della C-XR Concept è prevista per il 2015 e sarà venduta solamente sul mercato cinese, almeno inizialmente e solo con la motorizzazione a benzina 1.6 THP da 165 CV di potenza. Infatti, sarà prodotta in Cina dal costruttore locale Dongfeng, già partner di Citroen e Peugeot, ma adesso anche socio del gruppo automobilistico PSA.

Esteticamente, è inconfondibile la parentela con la Peugeot 2008, piccola SUV di successo della Casa del Leone. Tuttavia, la Citroen C-XR è più grande di circa 10 cm sia in lunghezza che nel passo, in quanto lunga 426 cm, larga 179 cm e alta 156 cm, mentre il passo ammonta a 265 cm. Altri elementi distintivi della piccola SUV di Citroen sono i fari ad effetto tridimensionale, gli specifici cerchi in lega da 17 pollici e le varie cromature della carrozzeria. Per sopperire alla mancanza della trazione integrale, la C-XR Concept è dotata del dispositivo Grip Control e degli pneumatici All Seasons.

La versione di serie della Citroen C-XR Concept non dovrebbe essere commercializzata sul mercato europeo, ma non è esclusa la sua introduzione in un secondo momento. Già coesistono modelli gemelli tra i due costruttori francesi, come le nuove citycar Citroen C1 e Peugeot 108, nonché le multispazio Citroen Berlingo e Peugeot Partner. L’ipotetica gamma europea della Citroen C-XR dovrebbe comprendere anche le unità diesel, come il motore 1.4 HDi da 68 CV e il propulsore 1.6 e-HDi nelle versioni da 92 CV e 115 CV di potenza.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]