Bugatti Veyron Black Bess: ennesima versione speciale

La quinta di sei versioni speciali della collezione Bugatti Legends Edition.

Bugatti Veyron Black Bess
Bugatti Veyron Black Bess

La Black Bess è l’ultima versione speciale della supercar Bugatti Veyron, presentata ufficialmente lo scorso aprile all’ultimo Salone di Pechino. Questa declinazione della supercar più veloce al mondo sarà prodotta in soli tre esemplari, in vendita al prezzo unitario di circa 2,15 milioni di euro esentasse. La Black Bess deriva dal modello Grand Sport Vitesse della Bugatti Veyron 16.4, in quanto ha la carrozzeria roadster tipo targa.

Infatti, è equipaggiata con il motore a benzina 8.0 W16 quadriturbo da 1.200 CV di potenza e 1.500 Nm di coppia massima, il quale consente alla Bugatti Veyron Black Bess di raggiungere la stratosferica velocità massima di 409 km/h e accelerare da 0 a 100 in soli 2,6 secondi.

La roadster Bugatti Veyron Grand Sport Vitesse Black Bess è riconoscibile per la carrozzeria in fibra di carbonio verniciata in nero, con inserti dorati a 24 carati. Essendo un’auto scoperta, l’abitacolo di questa supercar è ‘open air’ ed ha gli interni in pelle beige, mentre il volante è rivestito in pelle di colore rosso. La Black Bess è la quinta di sei versioni speciali della Bugatti Veyron che faranno parte della collezione Bugatti Legend Edition.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 1 Media: 5]