BMW Serie 7 2015: prime indiscrezioni ufficiali sulla nuova generazione

La novità principale sarà la massa più leggera di 130 kg rispetto all'attuale Serie 7, grazie alla fibra di carbonio.

BMW Serie 7 Individual Final Edition
BMW Serie 7 Individual Final Edition

BMW ha rilasciato le prime indiscrezioni ufficiali sulla nuova Serie 7, vettura che la Casa bavarese presenterà, molto probabilmente, al prossimo Salone di Francoforte, in programma a settembre. Ovviamente, la sesta generazione della ammiraglia tedesca porterà al debutto, come da tradizione, numerose innovazioni dal punto di vista tecnologico.

130 kg in meno rispetto all’attuale Serie 7

Grazie alla tecnologia BMW Efficient Lightweight, la massa della nuova Serie 7 sarà più leggera di ben 130 kg rispetto all’attuale generazione. La novità più importante della nuova ammiraglia tedesca sarà la scocca dell’abitacolo denominata Carbon Core, in quanto realizzata in fibra di carbonio CFRP come la citycar elettrica i3 e la supercar ibrida i8.

Solo motorizzazioni a sei cilindri in linea

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la nuova BMW Serie 7 sarà disponibile solo con il propulsore a benzina 3.0i TwinPower Turbo e con il motore diesel 3.0d TwinPower Turbo, entrambi con la classica architettura a sei cilindri in linea e in vari step di potenza, nonché abbinati esclusivamente al cambio automatico Steptronic ad otto rapporti.

L’assetto della nuova BMW Serie 7

La nuova generazione della Serie 7 è stata rivista soprattutto nell’assetto, dato che l’ammiraglia bavarese sarà dotata di ammortizzatori Dynamic Damper Control a regolazione elettronica, sterzo Integral Active Steering ottimizzato e sistema di stabilizzazione attivo antirollio Dynamic Drive ad alimentazione elettromeccanica. Inoltre, è prevista anche la modalità di guida Adaptive, con il setup regolato allo stile di guida momentaneo e all’andamento della strada.

Tutte le novità della nuova ammiraglia di BMW

Tra le altre novità della sesta generazione della BMW Serie 7 figurano il sistema multimediale iDrive con il Touch Display, la funzione di parcheggio telecomandato che sarà disponibile come optional e il pacchetto BMW Connected Drive completo dei dispositivi Driving Assistant Plus e Driving Assistant con le seguenti nuove funzioni: assistente di sterzo e di guida in corsia, assistente di controllo della traiettoria di marcia con protezione attiva anticollisione, prevenzione di collisione posteriore e sistema di avvertimento di traffico in direzione trasversale.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

20 − quattordici =