BMW Serie 2 Active Tourer: monovolume premium bavarese

La BMW Serie 2 Active Tourer, prima monovolume della Casa automobilistica bavarese, sarà introdotta presto sul mercato italiano, anche se al momento non sono ancora noti i prezzi del listino ufficiale. Questa monovolume compatta a 5 posti di classe premium andrà a competere direttamente con la Mercedes Classe B, pioniera del relativo segmento, senza scordare l’altra connazionale Volkswagen Golf Sportsvan. La Serie 2 Active Tourer è lunga 434 cm, larga 180 cm, alta 156 cm ed ha il passo di 267 cm, mentre la capacità del bagagliaio ammonta a 468 litri in configurazione standard e 1510 litri a pieno carico.

Tuttavia, l’aspetto principale della BMW Serie 2 Active Tourer è l’adozione della piattaforma a trazione anteriore, condivisa con la nuova generazione della Mini. Inoltre, la vettura sarà proposta anche con il motore a benzina 1.5i TwinPower Turbo a 3 cilindri da 136 CV di potenza e 220 Nm di coppia massima, appannaggio della versione base 218i. Al momento del lancio, la gamma comprenderà anche la versione 218d con il propulsore diesel 2.0d a 4 cilindri da 150 CV di potenza e 330 Nm di coppia massima, affiancato dall’altra versione a benzina 225i con il motore 2.0i TwinPower Turbo a 4 cilindri da 231 CV di potenza e 350 Nm di coppia massima, abbinato esclusivamente al cambio automatico Steptronic a 8 rapporti.

In seguito, la gamma della Serie 2 Active Tourer sarà ampliata alle altre versioni 220i, 216d e 220d, al modello xDrive a trazione integrale, alla variante Outdoor con lo stile da SUV per la carrozzeria e la versione ibrida eDrive. Quest’ultima dovrebbe confermare lo schema tecnico della Concept Active Tourer esposta al Salone di Parigi del 2012, con il motore a benzina 1.5i TwinPower Turbo a 3 cilindri che, in abbinamento al propulsore elettrico, eroga 190 CV di potenza, mentre la tecnologia Plug-In consentirebbe di percorrere 20 km in modalità elettrica.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]