Audi: in arrivo la nuova Q7 con inedite varianti

La nuova grande SUV sarà anche ibrida e sportiva ed affiancata dalle inedite Q8 e Q9.

Audi Q7
Audi Q7

Al Salone di Detroit, in programma il mese di gennaio del 2015, Audi presenterà la seconda generazione della Q7. Stando a quanto riportato dall’edizione online di Auto Motor und Sport, la gamma della nuova grande SUV di Ingolstadt comprenderà anche varianti inedite, a partire dalla versione a propulsione ibrida denominata e-tron, tra l’altro dotata della tecnologia Plug-In che comprende anche la modalità di guida elettrica.

Dal punto di vista stilistico, la nuova generazione della Audi Q7 porterà al debutto il nuovo family feeling della Casa tedesca, composto dalla rinnovata calandra Single Frame di forma trapezoidale. Per quanto riguarda le motorizzazioni, è stato confermato il propulsore diesel 3.0 TDI V6 che sarà disponibile nelle versioni da 218 CV e 272 CV di potenza, nonché nella declinazione biturbo da 320 CV. In seguito, sono previste anche le versioni sportive con le inedite sigle SQ7 ed RSQ7.

Dalla nuova Q7 deriverà anche la variante coupé che adotterà la denominazione Q8, attesa sul mercato nel 2017. Tuttavia, la Audi Q8 non sarà l’unica derivazione sul tema della grande SUV con i ‘Quattro Anelli’, perché sarebbe allo studio anche l’inedita Q9, ovvero la variante a passo lungo della Audi Q7, destinata ad importanti mercati automobilistici come USA, Cina, Russia e Medio Oriente.

Leggi anche:

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]