Da martedì 3 maggio, presso tutte le concessionarie Alfa Romeo in Italia, sarà possibile ordinare la nuova Alfa Romeo Giulia. Cinque gli allestimenti: Giulia, Super, Quadrifoglio, Business e Business Sport, con una versione speciale First Edition sviluppata su base Super.

GIULIA CHE PASSIONE – La nuova Giulia sarà offerta in sei varianti di motorizzazione: 2.2 Diesel da 150 CV e da 180 CV con cambio manuale a 6 marce oppure automatico a 8 marce e 2.9 V6 Biturbo benzina da 510 CV abbinato al cambio manuale a 6 marce, e da giugno, anche al cambio automatico a 8 marce. Design distintamente italiano, perfetta distribuzione dei pesi (50/50), soluzioni tecniche uniche e la trazione posteriore, che assicura prestazioni elevate. Tra le dotazioni standard dell’entry-level Giulia spiccano i sistemi di sicurezza attiva quali il Forward Collision Warning (FCW) con Autonomous Emergency Brake (AEB) e riconoscimento pedone, il sistema frenante IBS (Integrated Brake System), il Lane Departure Warning (LDW) e il cruise control. Completano la dotazione contenuti estetici e funzionali quali cerchi in lega da 16”, climatizzazione bi-zona, sistema Alfa DNA e sistema infotainment Alfa TM Connect 6,5″. La top di gamma Quadrifoglio ha sedili sportivi rivestiti in pelle ed Alcantara, volante sportivo con tasto d’accensione rosso, gli inserti in fibra di carbonio per interni e appendici aerodinamiche esterne, una dotazione di comfort e sicurezza che comprende anche la tecnologia BSM (Blind Spot Monitoring) e la telecamera posteriore oltre a fari Bi-Xenon con tecnologia AFS.

I FINANZIAMENTI – FCA Bank, la banca captive di Fiat Chrysler Automobiles e Crédit Agricole Consumer Finance dedicata a tutti gli automobilisti, offrirà numerose possibilità d’acquisto per aziende, professionisti e privati, come il Leasing, Be-Lease anche per privati, la soluzione Più dove si paga l’effettivo utilizzo, il rateale classico e il noleggio a lungo termine.

LISTINO – I prezzi partono dai 35.500 Euro della Giulia 2.2 Turbo MT6, per salire a 38.000 per il 2.2 Turbo AT8. Con la Super si varia da 38.000 a 43.000 Euro. Le versioni Business e Business Sport costano rispettivamente 39.500 e 44.500 Euro. Confermate infine le indiscrezioni sulla Quadrifoglio, 79.000 Euro chiavi in mano.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 2 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

11 + 19 =