Telepass e Area C di Milano, un connubio perfetto che semplifica la vita: tramite il servizio esclusivo riservato ai clienti Telepass è possibile infatti pagare in tutta comodità l’accesso alla ZTL di Milano, senza alcun costo supplementare.

TELEPASS AREA C MILANO, CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO – Come? I titolari di un contratto Telepass Family e Telepass con Viacard necessitano di un semplice conto Telepass per poter pagare gli accessi nell’Area C, grazie alla lettura della targa (cui è preventivamente attivato il sistema) e senza bisogno dell’apparato a bordo: gli importi sono addebitati in concomitanza al ciclo di fatturazione Telepass, in via posticipata, mentre le giornate relative agli ingressi sono visualizzabili (senza alcun problema) online, tramite l’area di Telepass Club. Pagamento del pedaggio in autostrada, soste nei parcheggi degli aeroporti di Malpensa/Linate e posteggio cittadino in via Mascagni sono inoltre disponibili (insieme a strisce blu, tramite l’app gratuita Pyng) con un’unica soluzione.

TELEPASS AREA C MILANO, COME PAGARE – Per adempiere al versamento della quota di accesso per l’Area C di Milano è sufficiente attivare il servizio su una o tutte le targhe del contratto (massimo due per apparato) ed è bene tenere a mente che, in caso di sostituzione delle targhe dei veicoli associati al sistema Telepass in uso, la prestazione di retribuzione all’Area C è disabilitata automaticamente: l’adesione deve essere necessariamente corrisposta presso un Punto Blu e/o Telepass Point, Telepass Club online. Per partecipare senza inconvenienti all’iniziativa è obbligatorio disporsi di mezzi (esclusivamente immatricolati in Italia) che rispettano i requisisti di presenza nella ZTL della Città Metropolitana: elaborazione e applicazione della tariffa è unicamente associata al Comune di Milano. Ultima, ma non meno importante, informazione: Telepass con Area C decorre dal giorno successivo alla data di conclusione della procedura di adesione; durante la fase di quest’ultima, è possibile tuttavia richiedere di pagare (su conto Telepass) gli accessi relativi alla giornata in atto o precedente alla data di conclusione della procedura.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 23 Media: 3.7]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

13 − cinque =