Targa auto: come ottenere molte informazioni utili

Quali portali utilizzare

Ogni auto ha una storia da raccontare e parecchie informazioni possono essere rintracciate mediante targa e connessione a internet.

PORTALI PIU’ VISITATI – Basta collegarsi alla rete e sono infatti reperibili siti che consentono di risalire a utili notizie quali esistenza veicolo, modello, calcolo bollo ed archivio dei mezzi rubati. In aggiunta, reso possibile svolgere anche approfondite indagini, volte a spiegare questioni tecniche e giuridiche o passaggi di proprietà. Verificata la posizione fiscale tramite agenziaentrate.it, dietro pagamento è possibile fare totale affidamento su sevim.it (alcuni servizi sono comunque gratuiti).  Fra le situazioni che potrebbero indurci a voler scoprire qualcosa in più su altri mezzi un eventuale tamponamento.

COSA METTE A DISPOSIZIONE L’ACI – Fondamentale agire tempestivamente e con limitate conoscenze informatiche sono reperbili vari dettagli relativi alla macchina (peso, portata, anno d’immatricolazione, ecc.). A fornire un prezioso aiuto nelle ricerche l’Automobile Club Italia, gestore del Pubblico Registro Automobilistico. Consentite in particolare iscrizioni, trascrizioni e annotazioni relative ad autoveicoli, motoveicoli e rimorchi poiché “beni mobili registrati” secondo le attuali disposizioni legislative.

CONTRIBUTO MINO, EFFICIENTI OPERAZIONI – Chiara e intuitiva, la prestazione non è tuttavia gratuita. Per diventarne utenti occorre infatti compilare due form, uno contenente le proprie estremità, l’altro dedicato alla fatturazione. Costo fissato a 8,83 euro, il versamento può essere effettuato tramite carta di credito, previa autorizzazione della società proprietaria. In alternativa è possibile optare per il Nodo Dei Pagamenti-SPC  attraverso i Prestatori di Pagamento con apposita operazione (es. addebito in conto corrente o bollettino postale elettronico). Una piccola spesa che consente di scoprire nome, cognome, indirizzo del proprietario e altri dati meno significativi.

 

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

18 + dodici =