I meccanismi che guidano il mercato mutano costantemente in relazione alle nuove abitudini sociali. Il leasing ne è la prova, prima appannaggio delle sole imprese, ora sempre più praticato dai privati.

COME FUNZIONA – Tale forma di finanziamento prevede che il locatore/concedente metta a disposizione un determinato bene dietro pagamento di canone periodico. Concluso l’accordo, al cliente è permesso l’acquisto della macchina col pagamento di una maxirata finale. Attualmente le case produttrici stipulano frequenti accordi assieme alle società di leasing, incaricate poi di valutare l’affidabilità del richiedente durante l’istruttoria. Sarà poi compito del soggetto che avrà disponibile il mezzo di conservarlo in buono stato.

DINAMICA E ALL’AVANGUARDIA – Appartenente al gruppo BNP Paribas, Findomestic è specializzato nel credito al consumo, cioè destinato alle famiglie per l’acquisto di beni e servizi ad uso privato. Autore di una spettacolare campagna pubblicitaria, avvenuta anche attraverso sponsorizzazioni assieme a importanti federazioni e leghe sportive, dalla sua fondazione – avvenuta il 27 settembre 1984 a Firenze – ha mostrato lungimiranza e competenza. Virtù ideali a soddisfare le esigenze delle persone fisiche e giuridiche titolari di Partita IVA che desiderano un’automobile.

IDEE IN CONTINUO DIVENIRE – Un nome, una garanzia è UniCredit che finanzia, sempre a partire da 5.000 euro, le cosiddette “Km 0” assieme ai veicoli commerciali e industriali di portata fino a 35 quintali, oltre i quali sono previste soluzioni dirette alle piccole-medie imprese. Disposta a definire assieme alla controparte la formula adatta, promuove inoltre l’Opzione Secur Car, collegata alla centrale operativa così da inviare, in caso di tentato furto, un avviso automatico alle Forze dell’Ordine, mentre impedisce l’accensione della vettura. Diverse le opzioni inerenti alla copertura assicurativa, inclusa la polizza “Creditor Protection Insurance (C.P.I.) Vita e Danni” dedicata a liberi professionisti, artigiani e PMI che sottoscrivono un contratto dalla durata originale non superiore a 10 anni.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

due + diciassette =