Quiz patente A e B: tutte le info

Le novità della normativa sul rilascio della patente di guida per quanto concerne la A e la B, i quiz ministeriali e come poter superare l'esame

Pochi obiettivi sanno essere così affascinanti per i ragazzi come la patente. Una conquista che a tanti ambiscono, ma per cui è fondamentale una buona preparazione, a cominciare dall’esame di teoria, tanto temuto dagli studenti data le molteplici combinazioni di possibili domande in cui ci si può imbattere.

NOVITA’ DEL 2011- Come dispone la direttiva comunitaria 2000/56/CE recepita dal decreto ministeriale del 30 settembre 2003 40/T, al fine di ottenere il tesserino è infatti fondamentale dimostrare la conoscenza della segnaletica, delle norme di comportamento e di tutte le informazioni integrative indicate nell’apposito programma. A partire da gennaio 2011 il quiz informatizzato ha cambiato però natura, non più contraddistinto da 10 domande comprendenti 3 risposte vere o false, ma da 40 singoli proposizioni, vere o false.

LA STRUTTURA – Di questi, 30 vertono sui 15 argomenti (ognuno rappresentato da 2 quesiti) “maggiormente rilevanti ai fini della circolazione stradale” (es. distanza di sicurezza), mentre i rimanenti 10 riguardano temi ritenuti di minor priorità (es. segnali di indicazione). In aggiunta non è più presente le traduzioni in lingua araba, cinese, inglese, spagnolo e russo, ma solo quelle delle minoranze nazionali, ovvero in tedesco e francese.

IL SOSTENIMENTO DEL TEST – Una volta sostenuto il corso di autoistruzione, l’esaminatore darà inizio alla prova. Il candidato in corrispondenza della risposta ritenuta esatta deve barrare la lettera “V” o “F” , premere il tasto “CONFERMA” nella schermata di riepilogo qualora pensi di aver concluso il questionario e dare una nuova approvazione. Con tale consenso si rende noto che la prova è ritenuta completata definitivamente, senza più che si possano compiere modifiche alla scheda, anche se il tempo a disposizione (30 minuti totali) può non essersi esaurito. A rendere ulteriormente più insidiosa la verifica le oltre 700 nuove domande, leggermente più complicate delle precedenti, introdotto nel database, per un bagaglio di possibilità che ha superato le 7000. Qui Patente, uno degli scogli giovanili di tutti i ragazzi italiani.

Come giudichi l'articolo?
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

uno + sedici =